DEApress

Tuesday
Oct 04th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La precarietà danneggia la salute psichica

E-mail Stampa PDF
www.resistenze.org - proletari resistenti - lavoro - 16-02-10 - n. 306

da radio città aperta

La precarietà del lavoro danneggia la salute psichica di 4 milioni di lavoratori solo in Italia

Fonte: Italiainformazioni

Il lavoro, diventa, anche per chi ce l'ha, causa principale di disturbi psichiatrici e psicologici: il fenomeno riguarda ben 4 milioni di lavoratori italiani, soprattutto donne, ed a portarlo a galla ci ha pensato l'Istituto per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro (Ispesl). Con un altro dato allarmante: e' in aumento, proprio per il maggiore stress connesso ai luoghi lavorativi, anche il consumo di psicofarmaci tra i lavoratori, soprattutto i piu' giovani.

I numeri diffusi dall'Ispesl descrivono, dunque, una realtà preoccupante: 10 milioni di lavoratori percepiscono un fattore di rischio per la propria salute; di questi, 8 milioni e 706mila rilevano fattori di rischio per la salute fisica e ben 4 milioni e 58mila ritengono di essere esposti a rischi per l'equilibrio psicologico. Oltre 2 milioni e 797mila riconoscono inoltre nell'attivita' lavorativa le cause dei propri problemi di salute e le donne, con il 5,4%, mostrano una maggiore esposizione degli uomini (4,1%) a fenomeni di prepotenza e discriminazione. Le classi di eta' piu' esposte ai rischi per fattori di natura psicologica risultano essere quelle centrali (35-44 anni). I disturbi depressivi, ansiosi e il disturbo dell'adattamento di tipo cronico sono quelli che piu' spesso compaiono in conseguenza di grave stress lavorativo.

Il quadro, spiega il direttore del Dipartimento Medicina del lavoro dell'Ispesl, Sergio Iavicoli, ''emerge sulla base dei dati rilevati dall'Istat ed anche dall'Agenzia europea per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro negli ultimi due anni: emerge che circa il 20% dei lavoratori europei riferisce di un carico mentale e di stress eccessivo in relazione al proprio impiego''. E l'impatto si fa sentire anche in termini di costi sociali: lo stress, afferma Iavicoli, ''a livello europeo e' la seconda causa per assenze dal lavoro, per un costo totale di 20 mld annui''. I piu' colpiti dal fenomeno sono i paesi dell'est Europa: ''Qui - rileva l'esperto - la riorganizzazione complessiva della gestione del lavoro verso un'economia di mercato e' avvenuta in modo celere, con forti ripercussioni in termini di adattamento per i lavoratori''.

E l'Italia? E' in linea con i dati europei, afferma Iavicoli, ''anche per quanto riguarda l'allarmante fenomeno, anche se dati numerici non sono ancora disponibili, dell'aumento di uso di psicofarmaci tra lavoratori soprattutto giovani''. Quanto alle professioni piu' a rischio di disturbi psichici, in testa figurano le 'professioni di aiuto' o di pubblica utilita': infermieri, forze dell'ordine, insegnanti e controllori di volo. Ed a rischio sono anche i lavoratori precari, flessibili e quelli piu' anziani meno capaci di adattarsi alle innovazioni anche tecnologiche.

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 03 Ottobre 2022
simone fierucci . 03 Ottobre 2022
Il 3 ottobre nella Giornata internazionale di lotta alla crisi e al carovita. L’Unione Sindacale di Base annuncia che in tutta Italia manifesterà oggi davanti alle maggiori aziende dell’energia e alle sedi dei loro maggiori azionisti, a partire da Ca...
Silvio Terenzi . 03 Ottobre 2022
Ivan francesco Ballerini“Racconti di mare. La via delle spezie” "Al bar del porto" - Official Video Esce “Racconti di mare. La via delle spezie” il terzo disco di Ivan Francesco Ballerini che troveremo anche dentro i principali canali digit...
Samira Sharfeddin . 03 Ottobre 2022
        Non sono state le streghe a bruciare. Erano donne. Donne che erano viste come: Molto belle. Molto colte e intelligenti. Perché avevano l'acqua nel pozzo, o una bella piantagione (sì, ...
Silvana Grippi . 03 Ottobre 2022
         
Silvana Grippi . 03 Ottobre 2022
Silvana Grippi . 01 Ottobre 2022
Entre Dos Mundos Festival del Cinema Iberoamericano – V edizione Firenze, 29 settembre – 2 ottobre 2022 | Cinema La Compagnia Sesto Fiorentino, 5 - 6 ottobre 2022 | Multisala Grotta Domani, domenica 2 ottobre si conclude al Cinema La Co...
DEAPRESS . 01 Ottobre 2022
Da tempo ormai sentiamo notizie sulla guerra in Ucraina. Se non ci siamo abituati - poco ci manca - eppure vorrei spendere poche parole su questa situazione che sta peggiorando sempre più, addirittura a livello di guerra mondiale. Secondo fonti ANSA...
DEAPRESS . 30 Settembre 2022
  Ragazzo iraniano dipinge Mahsa Amini in piazza S. Croce a Firenze - Ph. Silvana Grippi     AMNESTY INFORMA - "Il 13 settembre Mahsa Amini, 22 anni, è stata arrestata a Teheran dalla cosiddetta polizia “morale” irani...

Galleria DEA su YouTube