DEApress

Saturday
Mar 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Firenze punta ancora sulla mobilità elettrica, arriva il carsharing di Adduma

E-mail Stampa PDF

Con l'obbiettivo di avere tra pochi anni un centro storico aperto alle sole auto elettriche, l'amministrazione comunale di Firenze ha presentato Adduma, un nuovo operatore di car sharing completamente elettrico.

Adduma è una startup innovativa siciliana ed offre un servizio di condivisione di 40 mezzi elettrici che potrebbero aumentare fino a 100 nei prossimi mesi. Oltre alle Renault ZOE con 300 km di autonomia saranno a disposizione anche i veicoli commerciali Kangoo ZE. Adduma ha infatti come obbiettivo quello di rispondere anche alle esigenze delle aziende e di chi ha necessita di effettuare trasporti e consegne all'interno del centro storico della città.

Firenze è stata scelta da Adduma per la sua spiccata propensione alla mobilità elettrica. La città è infatti la prima per numero di punti di ricarica elettrici, ha una vasta flotta comunale di auto a zero emissioni, ha rilasciato 70 nuove licenze per taxi esclusivamente elettrici e ha già un'altra compagnia di car sharing completamente elettrica operante nel territorio. Partner dell'operazione sono Enel, ALD Automotive, Renault e Omoove che ha creato la piattaforma tecnologia dedicata ad Adduma.

Come ribadito anche dal sindaco la visione futura è quella di una città dotata di una struttura capillare e interconnessa di servizi pubblici e privati condivisi, elettrici e intelligenti.

La tramvia, il bike sharing e il car sharing elettrico gestiti con un sistema tecnologico dinamico e predittivo sono l'elemento imprenscindibile per un nuovo stile di vita e un nuovo modo di muoversi all'interno della città, dove la proprietà è sostituita dal servizio e il motore inquinante è sostituito dall'emissione zero.

Tutte le informazioni sul servizio su www.addumacar.it

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 22 Marzo 2019
     
DEApress . 22 Marzo 2019
Foto di Andrea Berti
DEApress . 22 Marzo 2019
  Le GIORNATE FAI DI PRIMAVERA tornano il 23 e 24 marzo alla loro 27° edizione con l'apertura di 1100 luoghi straordinari di tutta Italia e il Gruppo FAI Pistoia, con la collaborazione del Gruppo FAI Giovani Pistoia, offre l'opportunità special...
DEApress . 22 Marzo 2019
‘Marcia per il Clima, contro le grandi opere inutili e la devastazione Ambientale 23 Marzo 2019 Piazza Repubblica, ore 14,00 - Roma - Noi mamme, il 23 marzo, saremo a Roma alla ‘Marcia Per il clima, contro le grandi opere inutili e la devas...
DEApress . 22 Marzo 2019
Di seguito riportiamo l'articolo pubblicato su Radio Onda d'Urto il 20/03/2019 FIRENZE DOMENICA 31 MARZO MANIFESTAZIONE PER HEVAL TEKOSHER.   “Il corpo di Lorenzo è stato recuperato, ce lo ha confermato  la Farnesina: ora...
DEApress . 22 Marzo 2019
Ufficio Stampa DEApress comunica: Martedì 2 Aprile ore 17.30 Giardino dei Ciliegi Riccardo Torregiani Antirazzista, resistente, uomo di pace. a cura di Emanuela Giugni e Moreno Biagioni Edizioni Piagge ConLuisa Petrucci, LiberetutteDebora Pi...
DEApress . 22 Marzo 2019
Nasce il Polo per l'infanzia 0-6 Innocenti L'Istituto degli Innocenti e il Comune di Firenze insieme per un progetto educativo innovativo per bambini e bambine dalla nascita ai sei anni. Firenze, 21 marzo 2019– Si inaugura oggi il Polo per l'infa...
Silvana Grippi . 22 Marzo 2019
DEApress è utile per informare, formare e comunicare. Questi sono gli elementi che la differenziano e le danno un valore aggiunto! . "L'Agenzia di stampa DEApress - organo dell'Associazione socio-culturale D.E.A.onlus (Didattica-...
DEApress . 22 Marzo 2019
Vuoi collaborare con DEApress? DIVENTARE FOTOGRAFO? GIORNALISTA O REPORTER? Telefona a: DEApress 055243154  scrivi a: redazione@deapress.com

Galleria DEA su YouTube