DEApress

Tuesday
Nov 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La situazione incendi in Italia

E-mail Stampa PDF

Terribile ad oggi è lo spaccato naturalistico  ambientale e boschivo del nostro Paese.

Con più di 9.800.000 etteri di boschi e macchia mediterranea, potrebbe essere un polmone efficace per la salvaguardia dell'ambiente; ma ogni anno in Italia vanno letteralmente in fumo migliaia di ettari di verde.

 

Se si pensa che boschi e foreste ricoprono il 32%  dell'intera superficie nazionale, comprendiamo quanto grande sia il dramma di 1.100.000 ettari bruciati negli ultimi 20 anni.

Di recente la distruzione  si è ripetuta  in Sardegna, Sicilia, La Spezia, L'Aquila, Roma. In Sicilia ci sono stati 26 richieste contemporanee di interventi, a Roma 2 diversi focolai ad oggi risultano appena contenuti.

 

Dalle risultanze degli Enti preposti, il 60% dei roghi sono di origine dolosa, quindi indotti da speculatori e criminali.
La devastazione che ne segue, oltre al rischio delle vite umane e degli animali, richiede una bonifica 
lunga e costosa - ma purtroppo non sempre risolutiva. Molto fa la Protezione Civile anche in termini di prevenzione; e noi?

Share

Ultimo aggiornamento ( Sabato 05 Settembre 2020 08:35 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 23 Novembre 2020
E’ ripresa la guerra nel Sahara Occidentale: si fronteggiano il  Fronte Polisario (movimento politico e militare del popolo saharawi) e il regno del Marocco. C'è in ballo un referendum spostato in continuazione e una delusione continua di spera...
DEApress . 22 Novembre 2020
IL POTERE DELLA CONTESTAZIONE IN PERU’ Grazie alla forza della protesta il golpe parlamentare sembra essere stato sventato, all’interno di un sistema politico corrotto e di una crisi di rappresentanza che dura da anni. In conseguenza alla mobilitaz...
Ni Weijun . 21 Novembre 2020
Oggi sono andata alla manifestazione alla stazione di S.M Novella. Ho fatto un'intervista a Antonella Bundu e foto.  
Fabrizio Cucchi . 21 Novembre 2020
  Questa seconda ondata di infezioni da coronavirus stà mettendo in luce vecchi problemi della società e della sanità italiana (e mondiale) oltre a creare dei nuovi problemi. Per dare una risposta "dal basso" a tutto ciò, quest'oggi, in circa...
Ni Weijun . 20 Novembre 2020
Il teatro cinese - Opera di Pechino Interessante recupero storico del teatro cinese e dell'Opera di Pechino famoso in tutto il mondo. Nell’antica Cina il teatro si avvaleva del canto, la danza e l’arte mimica. Le prime testimonianze di ...
Fabrizio Cucchi . 19 Novembre 2020
Mentre il paese mediorentale stà affrontando, oltre alla pandemia, agli strascichi della guerra civile e alla crisi economica, anche una grave serie di incendi (1) che stanno distruggendo il già scarso e già provato patrimonio forestale dello stato, ...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2020
Tensione al confine con la Mauritania tra l’esercito del Marocco e il Fronte del Polisario.   Sulla linea di Guerguarat, piccolo insediamento che segna un confine del Maghreb, si sta giocando il futuro del popolo saharawi. Alle prime luci de...
DEApress . 19 Novembre 2020
Recensione del "Il Manifesto"
DEApress . 19 Novembre 2020
Zona di Guerra propone il seguente articolo https://zonadiguerra.ch/2020/11/19/siria-nuovo-attacco-di-isis/

Galleria DEA su YouTube