DEApress

Monday
Nov 28th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Continua on-line il commercio abusivo di zanne d'elefante

E-mail Stampa PDF

800px-Elephant ivory tusks 12 27715545735

(Zanne d'elefante. Foto da Wikipedia, autore James St.John)

Le zanne degli elefanti sono soggette a varie restrizioni nel commercio internazionale, perchè la caccia a questi animali ha portato le specie africane sull'orlo dell'estinzione. Esistono vari "sostituti", sia artificiali, sia ricavati da piante come la cosiddetta "Phytelephas macrocarpa", ed è difficile quindi capire perchè questo tipo di commercio vada avanti. Anche le varie piattaforme di vendita on-line hanno adottato delle politiche per evitare che le zanne vengano vendute. Purtroppo come spesso succede "fatta la legge, trovato l'inganno". Un articolo della BBC (1) ha documentato come, usando vari "escamotage", su internet questo commercio vada avanti. Sembra che migliaia di zanne siano state vendute e acquistate negli ultimi anni attraverso i più diversi canali telematici, tutti pressochè "alla luce del sole", ossia facilmente accessibili da chiunque in qualunque parte del mondo. La sola piattaforma "eBay" ha dovuto rimuovere 265,000 articoli negli ultimi due anni perchè consistenti in zanne di elefante o in oggetti da poco realizzati in questo materiale. E' chiaro che con questi numeri è pressochè impossibile per qualunque gestore di piattaforme informatiche di commercio tenere sotto controllo il problema.

La caccia abusiva agli elefanti sembra rimanere un problema diffuso nell'Africa centrale, mentre nel sud e nell'est del continente sembra essersi in qualche modo ridotta, grazie agli sforzi di ONG, e di alcuni governi locali. Solo l'educazione di massa, soprattutto nei paesi importatori di questo materiale, può debellare il problema.

Fabrizio Cucchi /DEApress


(1) https://www.bbc.com/news/science-environment-61735044

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 10 Giugno 2022 15:56 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 26 Novembre 2022
Torino, sabato 26 novembre, alle 17, alla Libreria Belgravia (Via Vicoforte 14/d): “Per tutte, per ciascuna, per tutti per ciascuno - Canti contro la guerra dell’Italia agli ultimi”. Discuteremo del libro con Sami Hallac (Unione Democratica Arabo - ...
DEAPRESS . 26 Novembre 2022
  L'Associazione Novoli Bene Comune e la Casa Editrice D.E.A. presentano: Presentazione del libro "La storia infinita, l'Urban Center di Novoli" di Alberto di Cintio. Presso Le Murate, Caffè Letterario   Interverranno: L'autore Albe...
Silvana Grippi . 26 Novembre 2022
Eccovi il Nuovo supporto per l'archivio, l'Agenzia di Stampa e le pubblicazioni DEA. Accettiamo proposte e articoli. Per inviare progetti e ordinare libri scrivete a redazione@deapress.com   
DEAPRESS . 25 Novembre 2022
Sabato 26 Novembre presso il csa Next-Emerson (Via di Bellagio 15, Firenze), presentazione del libro di Gabriele Lugaro "La cattiva strada - Storia del pensiero educativo libertario". Seguiranno concerti.
Silvana Grippi . 25 Novembre 2022
    Il “no” dell’Università di Firenze alla violenza contro le donne La comunità Unifi in piazza SS. Annunziata per l’iniziativa per la Giornata internazionale L’Università di Firenze ha ricordato oggi, in occasione della ...
DEAPRESS . 24 Novembre 2022
Riceviamo e pubblichiamo:"Al Centro d'arte contemporanea XNL Piacenza inaugura una mostra dedicata all'artista Sonia DelaunaySul vestito lei ha un corpo. Note su Sonia Delaunay di Meris Angioletti e Ulla von Brandenburga cura di Paola NicolinDurata: ...
Silvana Grippi . 24 Novembre 2022
Silvio Terenzi . 23 Novembre 2022
Folkatomik "Polaris" "Quant'ave" - Official Video Un innesto di elettronica dentro scheletri dell'antichità. Canzoni della tradizione del sud Italia, spesso arrivate sino ad oggi solo per tradizione vocale, ripresi e prodotti non solo con ...
DEAPRESS . 23 Novembre 2022
Presentazione del libro di Marco Rossi: "Il rovescio della guerra - Psichiatria militare e "terapia elettrica" durante il primo conflitto mondiale". Domenica 4 Dicembre presso il Next-Emerson.

Galleria DEA su YouTube