DEApress

Sunday
Aug 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

UN DIPINTO E UN LIBRO PER CAPIRE CARAVAGGIO

E-mail Stampa PDF

alt

UFFIZI, UN DIPINTO RESTAURATO ED UN LIBRO

PER CAPIRE CARAVAGGIO

La copia contemporanea del capolavoro Cattura di Cristo esposta in Palazzo Pitti. Un volume racconta la storia e i segreti della tela

Un dipinto, ora esposto a Palazzo Pitti, ed un libro. Al centro della doppia iniziativa, vi è la tela 'La cattura di Cristo', copia del capolavoro che il Merisi aveva eseguito nel 1602 per il nobile romano Ciriaco Mattei: un'opera a lungo considerata perduta ma, in anni recenti, riconosciuta da molti nel dipinto oggi esposto alla National Gallery of Ireland di Dublino. Quanto alla copia, realizzata con tecnica sopraffina da un ignoto contemporaneo del maestro, è stata per molto tempo ignorata e 'snobbata' dagli studiosi, per essere addirittura allontanata all’inizio del Novecento dalle raccolte di Palazzo Pitti e consegnata in deposito esterno, prima alla Prefettura di Pistoia, poi a Firenze alla Caserma Baldissera dell’Arma dei Carabinieri, per arredarne le sedi istituzionali.

Ora, restaurata e sottoposta a studi di esperti e storici dell'arte, la replica della Cattura riemerge dall'oblio: non solo è da oggi esposta nella sala di Berenice di Palazzo Pitti (la stessa dove risplende da qualche giorno, dopo dieci anni di oblio, la Madonna della Gatta di Federico Barocci), ma è diventata anche protagonista di un libro ad essa dedicato ('La Cattura di Cristo da Caravaggio. Un recupero per le Gallerie degli Uffizi'), curato da Gianni Papi e Maria Sframeli ed edito da Sillabe, che ne ricostruisce la storia e racconta i dettagli del suo recupero.

Grazie alle accurate ricerche che costituiscono il cuore del volume, è stato possibile accertare la provenienza della tela dal castello lorenese di Commercy: dallo stesso luogo, ha svelato la lettura degli inventari, arrivarono molti altri quadri ad arricchire le collezioni granducali fiorentine, primo fra tutti uno dei capolavori di Rubens, I quattro filosofi (esposto nella Galleria Palatina) la cui origine era rimasta finora nell’ombra.

"Una nuova prova della grande generosità e del grande amore per Firenze degli Asburgo-Lorena - spiega il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt - i quali, sia con il trasferimento a Firenze di loro opere di assoluto rilievo dalle loro residenze e anche dalla capitale, Vienna, sia attraverso successive campagne di acquisti d'arte, talvolta di intere raccolte nobiliari, incrementarono il valore degli Uffizi e di Palazzo Pitti in maniera rilevante".

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 15 Agosto 2019
Rassegna Stampa - Bianca Petrisor - 13 agosto alle ore 23:56 - A Brasilia la marcia di oltre 3.000 donne indigene, rappresentanti di circa 100 popoli, contro lo sterminio dei popoli nativi e la distruzione d...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2019
Ferragosto al Museo Novecento di Firenze Il museo di piazza Santa Maria Novellarimane aperto al pubblico anche il 15 agosto dalle 11 alle 14 Firenze, 14 agosto 2019 comunicato stampa La cultura non va in vacanza, nemmeno il 15 di agosto. Per...
Silvana Grippi . 13 Agosto 2019
Oggi ricordiamo Simone Camilli - Reporter Agenzia Associated Press  (nato nel 1979 è morto il 13.08.2014) vittima di un conflitto ingiusto!   Simone stava documentando la situazione palesinese con la telecamera, quando è stato inves...
DEApress . 13 Agosto 2019
  FOTO D'ARCHIVIO - Gramsci e i primi confinati arrivati ad Ustica nel 1926   La Mostra sul confino politico a Ustica: un’occasione per un utile esercizio sulla Memoria   Già presentata a Ustica nel 2015, riproposta nel 2016 nel...
Silvana Grippi . 12 Agosto 2019
Il silenzio deve essere rotto dalla commozione per l'Ignobile uccisione di gente che non poteva difendersi. Colpevoli: fascisti e nazisti.  Erano 560 anime - uomini, donne di cui bambini, giovani e anziani. Una strage di cui la memoria deve esse...
Silvana Grippi . 12 Agosto 2019
Rebecca West, pseudonimo di Cicely Isabel Fairfield  nata a Londra nel 1892 e morta nel 1983, era di origine scozzese con un misto irlandese. E' stata una scrittrice e giornalista del XX secolo conosciuta soprattutto per i su...
Silvana Grippi . 12 Agosto 2019
      La strada, la lotta, l'amore Letizia Battaglia, Tano D'Amico, Uliano Lucas Tre grandi temi e tre grandi fotografi in mostra a Castelnuovo Magra, dal 13 luglio al 13 ottobre 2019.-Orario di apertura-luglio e agosto:...
DEApress . 12 Agosto 2019
Volete collaborare con DEApress per diventare giornalista, fotografo/reporter o videomaker? Ci occupiamo di cultura e sociale fin dalla fine del novecento. Se avete idee e progetti scrivete a redazione@deapress.com  oppure...
DEApress . 12 Agosto 2019
  L'esercito marocchino invia carri armati e veicoli blindati nel sud del Sahara occidentale per provocare il Fronte Polisario. Notizie Wesatimes L'esercito marocchino reale ha inviato decine di carri armat...

Galleria DEA su YouTube