DEApress

Friday
Jan 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

AIBI – Amici dei bambini

E-mail Stampa PDF

Per la rubrica: Inchieste sull'associazionismo fiorentino

logo-aibi.png

AIBI – Amici dei bambini

Com’è nata questa associazione?

Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini nasce nell’ottobre del 1983. Tutto è partito dall’iniziativa di due genitori adottivi, Marco Griffini e Irene Bertuzzi, con l’aiuto di due uomini di chiesa Don Carlo Grammatica e Padre Mario Colombo. Questi sono I primi passi del Movimento di famiglie che nel gennaio 1986 darà vita ad Amici dei Bambini.

Qual è la vostra missione?

Il nostro principale obiettivo è quello di riuscire a donare una famiglia ad ogni bambino abbandonato, e garantire a tutti i minori il loro diritto ad essere figli. È sconcertante sapere che ancora nel XXI secolo l’abbandono è la quarta emergenza umanitaria. Amici dei Bambini lotta ogni giorno per combattere questa situazione drammatica.

In cosa consiste la vostra lotta?

Noi interveniamo in tutti posti in cui si manifesta l'abbandono: negli orfanotrofi, nei centri di assistenza, nelle strade, nelle famiglie. Il nostro impegno è riservato soprattutto a prevenire l'abbandono: famiglie disagiate e in difficoltà sono molto a rischio, e Ai.Bi. cerca di sostenerle con progetti di cooperazione internazionale.

Qual è il vostro modus operandi?

In caso di abbandono accompagnamo il minore durante tutto il percorso che lo porterà in una nuova famiglia, tramite l'adozione nazionale o internazionale. Amici dei Bambini è un ente autorizzato all'adozione internazionale dal 1992, e accompagna le famiglie italiane all'adozione di un minore straniero. Laddove fosse possibile, cerchiamo di reinserire il bambino nella stessa famiglia d'origine. Ci occupiamo anche dell'affido familiare, una forma di accoglienza temporanea. Ai.Bi. organizza Corsi di formazione all'affido, gestisce Case famiglia, Centri Servizi alla famiglia e Comunità Mamma-Bambino. Inoltre abbiamo avviato un progetto sulla cultura dell'accoglienza.

Di cosa tratta questo progetto, e come si articola?

Al fine di sensibilizzare, informare e formare l'opinione pubblica e le famiglie, Ai.Bi. realizza eventi, ricerche, studi, convegni, pubblicazioni e molto altro.

 

Le tappe fondamentali di Amici dei Bambini:

  • Ente Morale dal 1991

  • Ente Autorizzato all’adozione internazionale dal 1992

  • ONG (Organizzazione Non Governativa) riconosciuta dal Ministero Affari Esteri dal 1993 iscritta all’Anagrafe Unica delle Onlus ai sensi del D.Lgs. 460/97

  • Certificazione di bilancio a opera della Società di Revisione Reconta, Ernst & Young, dall’anno 2000. A partire dall’esercizio 2011, tale revisione è effettuata da PricewaterhouseCoopers SpA.

  • Prima ONG italiana ad aver ottenuto la Certificazione italiana dei sistemi di qualità aziendali UNI EN ISO 9001 nel 2001.

  • Oscar di bilancio nel 2002, nella categoria Cooperazione allo Sviluppo

  • Oscar di bilancio del Non Profit e Premio Speciale alla trasparenza e ricchezza dell’informazione nel 2005.

  • Adesione alla Carta della Donazione e certificazione da parte dell’Istituto Italiano della Donazione, ente garante della trasparenza ed efficacia nell’utilizzo dei fondi raccolti, nel 2007.

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 18 Febbraio 2019 19:31 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Piero Fantechi . 23 Gennaio 2020
Prosegue la Settimana Palestinese all'Affratellamento Venerdì 24 Gennaio dalle ore 19.30 Aperitivo (contributo libero) e a seguire "Racconti di Viaggio" a cura delle delegazione dell'Associazione di Amicizia Italo-Palestinese che si è recata i...
Silvio Terenzi . 23 Gennaio 2020
Marcello Parrilli“Moderne Solitudini” “La resa” - Official HD Torniamo nella nostra terra toscana, torniamo tra le righe di questa scena di cantautori che ormai ci hanno abituato a grandi scritture e a contenuti tutt’altro che pop e scontati come...
DEApress . 23 Gennaio 2020
ASSOCIAZIONE ARCHEOSOFICA  SEZIONE DI SIENA  Dal 25 gennaio l’Associazione Archeosofica di Siena propone un ciclo di quattro conferenze ad ingresso gratuito che offrono una singolare lettura della città.  Fra arte e storia, un v...
DEApress . 23 Gennaio 2020
GIORNATA DELLA MEMORIA "DER BOXER", IN SCENA LA STORIA DI JOHANN TROLLMAN IL PUGILE ZINGARO CHE SFIDÒ IL TERZO REICH Di e con Michele Vargiu, dal 24 AL 26  gennaio a Roma al Teatro Kopo'...
DEApress . 23 Gennaio 2020
Segnaliamo l'articolo di Sara Munari sulla prossima biennale di fotografia femminile a Mantova. 16 GENNAIO 2020 / SARAMUNARI L’Associazione culturale La Papessa organizza la Biennale della Fotografia Femminile dal 5 a...
DEApress . 23 Gennaio 2020
Il Contrario di padre Sebastiano Mondadori Manni Editori  Presentazione venerdì 17 gennaio alla biblioteca Mario Luzi a Firenze, (via Ugo Schiff 8) ore 17. L'autore dialogherà, dopo una breve introduzione della giornalista fiorentin...
DEApress . 23 Gennaio 2020
        Accademia Toscana di Scienze e Lettere"La Colombaria...
Silvana Grippi . 22 Gennaio 2020
Gavinana: morta nei giardini di Via Gran Bretagna/ FOTO„Firenze - Siamo al secondo episodio di morti in strada in meno di un mese. Circa venti giorni fa un altro senzatetto di 49 anni fu trovato senza vita mentre dormiva sul marciapiede di via Santa ...
Silvana Grippi . 22 Gennaio 2020
 - Agenzia di stampa DEAonlus -    Divulgazione - Formazione - Comunicazione sociale DEApress è una redazione socialmente utile  che lotta per i diritti umani e una giusta informazione Crea iniziative,&nb...

Galleria DEA su YouTube