DEApress

Wednesday
Feb 28th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Associazione Trisomia 21 ONLUS

E-mail Stampa PDF

Per la rubrica: Inchieste sull’associazionismo fiorentino

LogoAT21Q.png

Trisomia 21 ONLUS

Cos’è Trisomia 21?

Siamo un’associazione che si occupa di persone con sindrome di Down o disabilità intellettiva genetica affine, e delle loro famiglie. Nel 2009 abbiamo inaugurato il nostro Centro per lo sviluppo abilitativo delle persone con Sindrome di Down o altro handicap intellettivo, unico in tutta la regione per completezza dei servizi e numero di utenti.

In cosa consiste il vostro lavoro?

Cerchiamo di aiutare genitori e figli rispondendo a tutti i dubbi e quesiti che hanno sulla malattia, sia sul piano medico, sia su quello sociale, insieme a un supporto durante tutto il processo evolutivo, dalla nascita all’inserimento nella scuola e nel mondo del lavoro. L’esperienza ci mostra che le persone con sindrome di Down o altro handicap assimilabile possono essere inserite ed integrate nella società, seguendo le giuste procedure

Qual è la vostra missione?

Il nostro impegno consiste nel favorire il miglior sviluppo possibile delle persone con Sindrome di Down e la loro reale integrazione sociale. La nostra attività si sviluppa da una collaborazione tra genitori, professionisti e volontari, sorta per condividere le esperienze di ciascuno e sostenere lo sviluppo dei propri figli, affrontando insieme le comuni difficoltà.

Quando nasce l’associazione?

L’Associazione Trisomia 21 Onlus nasce nel 1979 grazie al lavoro e alla cooperazione di un gruppo di famiglie con figli con la sindrome di Down. Nel 2009 abbiamo abilitato la nuova sede di Viale Volta a Firenze. Nel 2014 abbiamo inaugurato un appartamento attiguo alla sede dell’associazione, destinato alle attività di sperimentazione della vita indipendente per giovani e adulti. Successivamente con l’impresa sociale Trisomia 21 srl abbiamo cercato di gestire attività di ristorazione e catering, per dare maggiori opportunità di formazione e inserimento lavorativo ai nostri ragazzi. Nel 2015, con l’aiuto di Unicoop Firenze, abbiamo inaugurato il bar Milleluci Cafè, in Piazza Leopoldo, con lo scopo di inserimento lavorativo per ragazzi con sindrome di Down e disabilità genetiche di tipo intellettivo assimilabili.

Cosa vi spinge ad andare avanti?

La maggior parte delle persone con sindrome di Down può raggiungere un buon livello di autonomia personale, sia sul piano personale che lavorativo. Ci sono lavoratori con sindrome di Down tra i bidelli, gli operai, i giardinieri ed altre mansioni semplici. Stanno nascendo inoltre anche alcune prime esperienze in lavori più. Le persone con sindrome di Down sanno fare molte cose e ne possono imparare molte altre: perché queste possibilità diventino reali occorre che tutti imparino a conoscerli e ad avere fiducia nelle loro capacità.

Sede:

Viale Alessandro Volta 16/18; 50131 Firenze (FI)

Recapiti:

e-mail: at21@at21.it

tel. 055 5532872 – 055 5000458

cell. 338 6424724

tel/fax. 055 5058545

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 18 Febbraio 2019 16:16 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 28 Febbraio 2024
Alessandra Todde non può dare lezioni sulla repressione a nessuno. È stata viceministro dello sviluppo economico nel secondo governo Conte. Sotto quel governo, furono stroncate le rivolte e le proteste nelle carceri del marzo 2020. Tredic...
Silvio Terenzi . 28 Febbraio 2024
Giacomo Casaula"Amore sintetico" "Viola" - VIDEO UFFICIALE Giacomo Casaula torna sulla scena musicale con il suo ultimo lavoro, "Amore Sintetico", un album che esplora le sfumature dell'amore moderno attraverso lenti sintetiche, tessuti sonori e te...
Silvana Grippi . 28 Febbraio 2024
Silvana Grippi . 27 Febbraio 2024
La  Famiglia Langone che vivevano vicino a Bamako e rapita il 19 mggio del 2022, finalmente è stata liberata. 
Silvana Grippi . 27 Febbraio 2024
fo Il 27 febbraio 1976 il Polisario proclama formalmente la Repubblica Democratica Araba dei Saharawi con il governo in esilio in Algeria. . "La Repubblica è stata riconosciuta da 76 stati, principalmente africani e sudamericani, dall' Union...
Silvana Grippi . 27 Febbraio 2024
Nel lavoro di costruzione dell'Archivio D.E.A., abbiamo trovato queste foto e deciso di condividerle con voi.                             ...
Silvana Grippi . 26 Febbraio 2024
Il Centro socio-culturale D.E.A (Didattica-Espressione-Ambiente) lavora come volontariato per organizzare: Convegni, Forum e Dibattiti sui problemi socialmente utili.  Denunce socio-ambientali. Propone Mostre di Artisti e Fotografi.&...
Silvana Grippi . 24 Febbraio 2024
Manganellate agli studenti - La redazione DEApress esprime la solidarietà ai giovani studenti che sono stati rincorsi e picchiati mentre manifestavano dissenso. Siamo in un momento reazionario e insofferente verso ogni manifestazione contro il pote...
Silvana Grippi . 24 Febbraio 2024
la Repubblica Milano - Recensiamo questo articolo di Giorgia Notari    Una macchina rossa, devastata da chicchi di grandine, porta sul cofano la scritta “Climate change doesn’t exist”.E’ quella che campeggerà nei ...

Galleria DEA su YouTube