DEApress

Saturday
Apr 04th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Diritti delle persone con disabilità

E-mail Stampa PDF

 Riceviamo e pubblichiamo

Firenze 1 marzo 2019

 

Bocce per tutti alla Conferenza Regionale sui

Diritti delle Persone con Disabilità

Un gioco intuitivo e divertente, inclusivo e socializzante, che fa bene al fisico alla mente: in una parola “Bocce”. Sono state proprio le bocce le protagoniste dello spazio sportivo alla IV° Conferenza Regionale sui Diritti delle Persone con Disabilità, gli Stati Generali convocati annualmente da Regione Toscana per fare il punto sui diritti e sulle politiche per l'autonomia e l'accessibilità delle persone con disabilità, chiusa dalla relazione dell'Assessore Regionale Stefania Saccardi. Nella pausa tra i tavoli del mattino e l’assemblea plenaria del pomeriggio i partecipanti hanno potuto cimentarsi nelle bocce in uno spazio all’aperto allestito da Federbocce Toscana di concerto con il Comitato Paralimpico Toscana, che ha apprezzato le iniziative promozionali analoghe realizzate in giro per la regione per il Progetto “PortAperta”. A curarlo, coinvolgendo i partecipanti alla Conferenza, sono stati il Consigliere Regionale Simone Mocarelli, la Consigliera Prof.ssa Enza Lombardi, l’Educatore Sportivo Scolastico Claudio Costagli; ad assistere alle dimostrazioni c’era il Presidente di CIP Toscana Massimo Porciani. A giocare sono state persone con disabilità intellettivo relazionale, persone con disabilità fisica, e, attraverso la boccia paralimpica, anche quelle con disabilità più gravi e conseguenti limitazioni funzionali e di movimento. Federazione Italiana Bocce Toscana ha promosso l'attività paralimpica a tutto tondo sperimentando anche quella dedicata alle persone non vedenti che hanno la possibilità di giocare grazie a qualche accorgimento. Anche nel prestigioso contesto della Conferenza Regionale sui Diritti delle Persone con Disabilità, le bocce hanno dimostrato che si può giocare tutti, tutti assieme.

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 13 Marzo 2019 10:38 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Stefania Parmigiano . 04 Aprile 2020
La discussione sulla necessità di prevedere uno scudo penale per gli operatori socio-sanitari, in relazione al loro lavoro durante l’emergenza Covid-19, ha prodotto la richiesta di emendamenti al decreto legge cosiddetto Cura Italia, in considerazio...
Silvana Grippi . 04 Aprile 2020
Associazione DEAonlus    Divulgazione - Formazione - Comunicazione sociale DEApress è una redazione socialmente utile  gratuita e al servizio di coloro che lottano per i diritti umani e per una giusta informazione. Crea...
DEApress . 04 Aprile 2020
"Il Corona virus ha uccisola libertà e compromesso il libero pensiero" Giuseppe Grippi (1923)
DEApress . 04 Aprile 2020
Dialogando in redazione Correva l’anno 1960 quando il maestro Manzi, in un programma del tardo pomeriggio, faceva lezioni della lingua italiana contribuendo così alla scolarizzazione - seppur presente con la scuola dell’obbligo – a una maggiore comp...
Fabrizio Cucchi . 03 Aprile 2020
Certi oggetti diventano "simboli" di un'epoca. Io temo che il simbolo di questo drammatico momento, oltre alla mascherina, sia il drone. Qualcosa di non umano, di un pò inquietante....Persino in Tunisia c’è una sorta di versione locale di “questi agg...
Silvana Grippi . 03 Aprile 2020
 
DEApress . 03 Aprile 2020
  Dopo giorni in cui si dibatte del grave problema del sovraffollamento delle carceri in riferimento al diffondersi della pandemia, ieri all’Ospedale Sant’Orsola di Bologna è morto per coronavirus il primo detenuto in Italia. Si ...
Marco Ranaldi . 02 Aprile 2020
Di seguito la seconda parte dell'intervista a Maurizio Spaccazocchi. E i bambini ai tempi dello smart come interagiscono con la musica? Hanno trovato, un buon “trastullo” che più di altri, li sta imprigionando nella mentalità musicale negativa che ...
DEApress . 02 Aprile 2020
Riflessione tra due amici: Uno scenario. come quello che è presente, in questo momento a livello mondiale non ha, forse, precedenti nella storia dell’umanità. L’epidemia che il 2020 ha sviscerato, in tutto il globo, oltre agli effetti sanitari mostra...

Galleria DEA su YouTube