DEApress

Tuesday
Sep 29th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Morto il primo detenuto in Italia per Coronavirus

E-mail Stampa PDF
 
Dopo giorni in cui si dibatte del grave problema del sovraffollamento delle carceri in riferimento al diffondersi della pandemia, ieri all’Ospedale Sant’Orsola di Bologna è morto per coronavirus il primo detenuto in Italia. Si trattava di un cittadino italiano di 76 anni affetto da altre patologie.
Al momento sono caduti nel vuoto gli appelli del Papa, del Garante Nazionale dei diritti delle persone detenute e della UilPa, sindacato di polizia penitenziaria, ad intervenire subito nelle carceri per evitare che lì si diffonda il virus.
Parliamo, come tutti sanno, di ambienti chiusi e sovraffollati, dove riuscire ad adottare le misure precauzionali di sicurezza è praticamente impossibile.
Le persone oggi detenute in Italia presso istituti penitenziari sono 57.405 a fronte di 48.000 posti disponibili.
Il rischio per i detenuti e per gli addetti al sistema penitenziario è altissimo, sottolinea Gennarino de Fazio della UilPa, ed è necessario altresì evitare che dal carcere possano svilupparsi i così detti contagi di ritorno, che potrebbero far precipitare la situazione in tutto il Paese. Lo stesso de Fazio ha espresso il timore che il contagio nelle carceri possa essere nascosto ed in pieno sviluppo.
Si tratta in sostanza, di due mondi strettamente connessi ed intercomunicanti e di questo bisogna essere consapevoli come anche, prima di tutto, che la vita umana ha lo stesso valore ovunque e per chiunque e che essa va difesa con tutti i mezzi.
Sempre la UilPa invoca che sia la Presidenza del Consiglio dei Ministri ad assumere pro-tempore la gestione diretta delle carceri, almeno sino al perdurare della emergenza sanitaria.
 
Fonti: Repubblica e L’Unione Sarda.it del 02.04.2020

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvio Terenzi . 28 Settembre 2020
Beppe Dettori & Raoul Moretti“(In)Canto Rituale” “(In)Canto Rituale” - Official Video Un disco tributo, un disco omaggio, un disco di celebrazione e riverenza… ma sempre senza mai abbandonare la propria voce, il proprio istinto naturale, il propr...
simone fierucci . 27 Settembre 2020
Una tesimonianza ulteriore sulla vicenda Ilva sulla quale sta calando un pericoloso silenzio mediatico.Questo articolo di G.De Monte mette in risalto molte problematiche ,che non fanno notizia,riguardanti gli abitanti e gli agricoltori della zona che...
Antonella Burberi . 27 Settembre 2020
Conclusione dei lavori di restauro della Cappella dei Principi e della sua nuova illuminazione MUESEO DELLE CAPPELLE MEDICEE – Cappella dei Principi, è stata presentata venerdì scorso da Paola D’Agostino, direttore dei Musei del Barge...
Fabrizio Cucchi . 26 Settembre 2020
Qualche migliaio di attivisti hanno bloccato oggi alcune infrastrutture legate all'attività estrattiva del carbone nel nord ovest della Germania (1). Queste manifestazioni sono state organizzate dal movimento tedesco di disobbedienza civile "Ende Gel...
DEApress . 25 Settembre 2020
  Stamattina ore 9.30, concentrazione in Piazza Santissima Annunziata a Firenze per studenti, insegnanti, genitori e cittadini che decideranno di aderire allo sciopero per la scuola convocato da USB e NOI SCUOLA, neonato sindacato p...
DEApress . 24 Settembre 2020
  E' iniziato il Korea Film Festival presso il cinema La Compagnia di Firenze, preziosa rassegna cinematografica che offre a tutti e tutte noi la possibilità di esplorare linguaggi e tecniche del cinema coreano .     Il Festival ...
Antonella Burberi . 24 Settembre 2020
RIAPRE A PALAZZO PITTI IL QUARTIERE DEL VOLTERRANO CON I CAPOLAVORI DI RUBENS, BENVENUTI, ADEMOLLO Cinque sale colme di tesori d’arte tornano visitabili dopo mesi di lavori: per la prima volta si potrà entrare nella Sala di Ercole, con gli...
DEApress . 24 Settembre 2020
Per tutti coloro che si trovano nella situazione di aver prenotato un viaggio successivamente cancellato a causa dell'emergenza internazionale Covid19 e che non sono ancora stati rimborsati, pubblichiamo per conoscenza il comunicato delle associ...
Antonella Burberi . 24 Settembre 2020
Onorevole e antico cittadino di Firenze. Il Bargello per Dante, dal 23 marzo al 25 luglio 2021 La mirabile visione. Dante e la Commedia nell’immaginario simbolista,  dal 23 settembre 2021 al 9 gennaio 2022 Musei del Bargello - Salone di Donatel...

Galleria DEA su YouTube