DEApress

Wednesday
May 29th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Un quadro allucinante

E-mail Stampa PDF
Secondo l'ultimo rapporto Istat (ripreso dal sito web del quotidiano "La Repubblica") sarebbero quasi 8 milioni di persone, pari al 13,1% dell'intera popolazione, i cittadini italiani che vivono sotto la soglia di povertà. La suddetta fonte riporta "il numero di famiglie assolutamente povere è rimasto  identico ma le loro condizioni medie sono peggiorate. Peggiorano, però, le condizioni delle famiglie assolutamente povere del sud e cresce la povertà assoluta (che misura i più poveri tra i poveri) di quelle operaie."
Numeri assolutamenti allarmanti. Và inoltre ricordato che il tasso di disoccupazione per l'Italia è stimato al 7,8% nel 2009 (fonte: www.rassegna.it) e che i salari italiani sono agli ultimi posti tra quelli dei paesi avanzati (lo riconosce persino l'Ocse -l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico). Peggio ancora: un certo numero di fattori portano inoltre a credere che tutti questi dati pecchino di ottimismo: larghe fasce della popolazione sono "invisibili" alle statistiche (es. immigrati clandestini).
Fabrizio Cucchi, DEApress
Secondo l'ultimo rapporto Istat (ripreso dal sito web del quotidiano "La Repubblica") sarebbero quasi 8 milioni di persone, pari al 13,1% dell'intera popolazione, i cittadini italiani che vivono sotto la soglia di povertà. La suddetta fonte riporta "il numero di famiglie assolutamente povere è rimasto  identico ma le loro condizioni medie sono peggiorate. Peggiorano, però, le condizioni delle famiglie assolutamente povere del sud e cresce la povertà assoluta (che misura i più poveri tra i poveri) di quelle operaie." Numeri assolutamenti allarmanti. Và inoltre ricordato che il tasso di disoccupazione per l'Italia è stimato al 7,8% nel 2009 (fonte: www.rassegna.it) e che i salari italiani sono agli ultimi posti tra quelli dei paesi avanzati (lo riconosce persino l'Ocse -l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico). Peggio ancora: un certo numero di fattori portano inoltre a credere che tutti questi dati pecchino di ottimismo: larghe fasce della popolazione sono "invisibili" alle statistiche (es. immigrati clandestini).

Fabrizio Cucchi, DEApress

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 28 Maggio 2024
  XVIII Festival Mediamix Regolamento del concorso “Senza Confini” Requisiti di partecipazione: · Copia CD, Pendrive, posta o email · Scheda di partecipazione compilata in stampatello e firmata dall’autore. · Scheda tecnica dell’opera...
Silvana Grippi . 28 Maggio 2024
Una donazione per continuare a informare e formare e publicare in modo libero indipendente e senza pregiudizi   Attraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)&nb...
DEAPRESS . 27 Maggio 2024
Riceviamo e pubblichiamo:“Teseo e il mostro – Polvere e Piume” in scena al Teatro Di Documenti dal 31 maggio al 2 giugnoE se la storia che noi conosciamo fosse frutto di una menzogna? E se il mostro che noi riteniamo tale non fosse davvero un mostro?...
Antonella Burberi . 27 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo LA Galleria dell’Accademia di Firenze presenta i risultati del progetto di ricerca Lo studio tecnico-scientifico dei modelli in gesso di Lorenzo Bartolini alla Galleria dell’Accademia di Firenze realizzato in collabor...
Antonella Burberi . 27 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo LA Galleria dell’Accademia di Firenze presenta i risultati del progetto di ricerca Lo studio tecnico-scientifico dei modelli in gesso di Lorenzo Bartolini alla Galleria dell’Accademia di Firenze realizzato in collabor...
Silvana Grippi . 24 Maggio 2024
Silvana Grippi . 24 Maggio 2024
   Comune di Firenze Quartiere 2 - Centro Socio-Culturale D.E.A.   XVIII Festival Mediamix Senza confini   Il Centro Socio-Culturale D.E.A. con il Quartiere 2 del Comune di Firenze, è lieto di comunicare l’organi...
DEAPRESS . 23 Maggio 2024
DAL 26 MAGGIO AL 21 LUGLIO 2024GIULIANO VANGI: IL DISEGNOa cura di Marco Fagioli e Nicoletta Ossanna CavadiniSpazio Officina, Chiasso[...]Dal 26 maggio al 21 luglio 2024 lo Spazio Officina ospita la mostra GIULIANO VANGI: IL DISEGNO, a cura di Marco ...
Silvana Grippi . 23 Maggio 2024
ph Silvana Grippi

Galleria DEA su YouTube