DEApress

Saturday
May 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Superbatterio?

E-mail Stampa PDF
L'agenzia di stampa "Ansa" riporta delle polemiche  scoppiate in India dopo che il celebre periodico medico "The Lancet" ha pubblicato  uno studio secondo cui  nel paese asiatico sarebbe  nato un superbatterio resistente agli antibiotici. Diversi deputati e il ministro della Salute indiano denunciano  la ricerca come frutto di 'una cospirazione' delle multinazionali farmaceutiche. Il sito web del noto quotidiano "Il Sole 24 Ore" riporta: "la diffusione in Europa di una serie di superbatteri in grado di resistere ad alcuni tra i più potenti antibiotici in commercio sarebbe riconducibile a interventi chirurgici effettuati nel subcontinente su pazienti in cerca di costi inferiori a quelli dei propri paesi di origine." E ancora: "La ricerca ha individuato decine di casi in India, Pakistan e Bangladesh e 37 pazienti nel Regno Unito, 17 dei quali nell'ultimo anno avevano viaggiato nel subcontinente e in 14 casi erano stati ricoverati in un ospedale locale, spesso per interventi di chirurgia estetica. Le infezioni si sono dimostrate, a seconda dei casi, modeste, gravi o letali. Le implicazioni [.....] potrebbero essere gravi. L'adattabilità dimostrata dal gene, isolato sia nell'Escherichia coli che nella polmonite da Klebsiella, lascia immaginare che in futuro il Dna del NDM-1 si trasferirà in altri batteri già oggi resistenti agli antibiotici in commercio. Con il risultato di provocare infezioni incurabili in grado di diffondersi rapidamente. Secondo gli autori della ricerca le potenzialità del NDM-1 per diventare endemico a livello mondiale sono «evidenti e spaventose»."Il recente "flop" della prevista epidemia di influenza aviaria mi rende personalmente scettico di fronte a notizie di tal genere.
Fabrizio Cucchi, DEApress

L'agenzia di stampa "Ansa" riporta delle polemiche  scoppiate in India dopo che il celebre periodico medico "The Lancet" ha pubblicato  uno studio secondo cui  nel paese asiatico sarebbe  nato un superbatterio resistente agli antibiotici. Diversi deputati e il ministro della Salute indiano denunciano  la ricerca come frutto di 'una cospirazione' delle multinazionali farmaceutiche. Il sito web del noto quotidiano "Il Sole 24 Ore" riporta: "la diffusione in Europa di una serie di superbatteri in grado di resistere ad alcuni tra i più potenti antibiotici in commercio sarebbe riconducibile a interventi chirurgici effettuati nel subcontinente su pazienti in cerca di costi inferiori a quelli dei propri paesi di origine." E ancora: "La ricerca ha individuato decine di casi in India, Pakistan e Bangladesh e 37 pazienti nel Regno Unito, 17 dei quali nell'ultimo anno avevano viaggiato nel subcontinente e in 14 casi erano stati ricoverati in un ospedale locale, spesso per interventi di chirurgia estetica. Le infezioni si sono dimostrate, a seconda dei casi, modeste, gravi o letali. Le implicazioni [.....] potrebbero essere gravi. L'adattabilità dimostrata dal gene, isolato sia nell'Escherichia coli che nella polmonite da Klebsiella, lascia immaginare che in futuro il Dna del NDM-1 si trasferirà in altri batteri già oggi resistenti agli antibiotici in commercio. Con il risultato di provocare infezioni incurabili in grado di diffondersi rapidamente. Secondo gli autori della ricerca le potenzialità del NDM-1 per diventare endemico a livello mondiale sono «evidenti e spaventose»." Il recente "flop" della prevista epidemia di influenza aviaria mi rende personalmente scettico di fronte a notizie di tal genere......


Fabrizio Cucchi, DEApress

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
Comune di Firenze – Quartiere 2                             Centro socioculturale D.E.A XVIII Festival Mediamix ...
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
Riceviamo e pubblichiamo da Associazione Idra (http://www.idraonlus.it):Informazione Tav a Firenze? Non chiedetela a Rfi!All’incontro pubblico proposto dalle Ferrovie in viale Lavagnini Idra contesta, argomenta, documenta, interrogaUna sorta di ring ...
Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
In Piazza San Marco a Firenze per la Palestina. I giovani e gli studenti con le tende. Foto della piazza.
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
  XVIII Festival Mediamix Regolamento del concorso “Senza Confini” Requisiti di partecipazione: · Copia CD, Pendrive, posta o email · Scheda di partecipazione compilata in stampatello e firmata dall’autore. · Scheda tecnica dell’opera...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere 17 maggio - 12 luglio 2024 Firenze, Lungarno Benvenuto Cellini 3   Tornabuoni Arte inaugura giovedì 16 maggio, alle ore 17, nella sua sede di Firenze, Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo   Segnaliamo la Notte Europea dei Musei con l'apertura straordinaria serale di sabato 18 maggio alla Galleria dell'Accademia di Firenze. Dalle 19 il biglietto avrà un costo simbolico di 1 euro, la Galleria sarà aperta fino ...
Silvana Grippi . 16 Maggio 2024
STUDENTI IN PIAZZA Eccoli i nostri giovani pieni di energie e speranze per cambiare il mondo                              
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Marco Eracli: Un dono al Centro DEA per il suo impegno verso la comunicazione e la correttezza sugli immigrati.  
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Cannes 77 apre con tanti applausi alla settantenne Meryl Streep, Palma d'oro d'onore. "Grazie a tutti per non avermi dimenticata" - queste le prime parole di una grande donna.

Galleria DEA su YouTube