DEApress

Wednesday
Oct 28th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

“Sheep art - Arte in transumanza”

E-mail Stampa PDF

50843309_768746356836578_3324031256601034752_n.jpg

Fantasie, sogni e paure… in forma di pecora!...

Prosegue fino al 3 febbraio la mostra “Sheep art - Arte in transumanza”

Nella forma ovina si scatena la fantasia degli artisti

CERTALDO - C’è chi la trasformata in un panorama toscano, chi in sensuali bagnanti, chi in una grande bocca di donna, chi in un “cielo a pecorelle”, chi addirittura in un temibile lupo…. sono questi i soggetti che 24 artisti toscani hanno dipinto sulle 24 sagome ovine di “Sheep Art - Arte in transumanza”, il progetto artistico ideato da Paolo Piacenti e curato da Filippo Lotti che vede in mostra 24 sagome di pecora a dimensione reale dipinte da 24 affermati artisti toscani. Inaugurata ieri domenica 20 gennaio nel Palazzo Pretorio di Certaldo Alta, la mostra resterà aperta fino al 3 febbraio.

Le opere in mostra sono di Massimo Barlettani, Antonio Biancalani, Alain Bonnefoit, Vincenzo Calli, Fabio Calvetti, Claudio Cionini, Elio De Luca, Raffaele De Rosa, Satoshi Dobara, Franco Mauro Franchi, Danilo Fusi, Giuliano Giuggioli, Susan Leyland, Riccardo Luchini, Mario Madiai, Giovanni Maranghi, Francesco Nesi, Paolo Nuti, Nico Paladini, Elisabetta Rogai, Carlo Romiti, Marcello Scarselli, Paolo Staccioli, Armando Xhomo.

La mostra rimarrà aperta, fino al 3 febbraio, con il seguente orario: 9.30-13.30/14.30-16.30 (chiusura martedì). Ingresso a pagamento, (ticket Sistema Museale, comprensivo visita Palazzo Pretorio e Casa di Boccaccio).

Info: Sistema Museale di Certaldo 0571 656721 - musei@comune.certaldo.fi.it - www.comune.certaldo.fi.it

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 24 Gennaio 2019 12:01 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Ni Weijun . 28 Ottobre 2020
Firenze mercoledì 28 Ottobre alle ore 11.30 sit-in - Piazza Duomo per dare voce a tutti i ristoratori che con il Corona Virus si trovano in difficoltà economiche. E' un dramma sociale per tutta l'Italia che lavora. Ristoranti, Bar e Circoli culturali...
Silvana Grippi . 28 Ottobre 2020
CROWDFUNDING PER LA LIBERTÀ DI STAMPA Centro socio-culturale D.E.A.onlus - FirenzeIBAN IT93Q0760102800000026574509 -  Conto Corrente Postale n° 26574509 (Bonifico)causale: Contributo Centro di Documentazione/Archivio Cari lettori e lettrici&nb...
Antonella Burberi . 28 Ottobre 2020
riceviamo e pubblichiamo Mezz’ora d’arte Visite online per esplorare le bellezze dei musei fiorentini Martedì 3 novembre 2020, ore 18.00 In programma martedì 3 novembre 2020 alle 18.00 un nuovo appuntamento della stagione autunnale di Mezz’ora d’...
Antonella Burberi . 27 Ottobre 2020
riceviamo e pubblichiamo Talking about museums Appuntamenti digitali per parlare di musei e cultura Mercoledì 28 ottobre 2020, ore 18.00 Mercoledì 28 ottobre in diretta live sulla pagina facebook di MUS.E Firenze alle ore 18.00 si terrà il second...
DEApress . 27 Ottobre 2020
Questa domenica i cileni hanno deciso di recidere ogni legame con la Dittatura terminata nel 1990 a opera di Pinochet, cambiando non solo l’attuale Costituzione ma anche i criteri di rappresentanza politica. A maggio 2021 una neo eletta Assemblea C...
Ni Weijun . 26 Ottobre 2020
COSA SUCCEDE NELLA MENTE UMANA? PUO' UNA MADRE UCCICERE I PROPRI FIGLI? QUALI MOTIVAZIONI? E' Successo a VIENNA un triplice omicidio avvenuto in casa. La donna, 31 anni e di origini nepalesi, ha detto che dopo aver ucciso le figlie di 9 e 3 ann...
DEApress . 26 Ottobre 2020
L’università di Firenze approva il Progetto UNI-CORE, che da spazio a giovani immigrati cresciuti in condizioni svantaggiate. “Hermon, una ragazza di 26 anni di origine eritrea - unica donna fra i giovani arrivati in Italia con i Corridoi universita...
Silvana Grippi . 26 Ottobre 2020
Antonella è stata sfrattata dalle case delle Minime e oggi un centinaio di sostenitori si sono riuniti in Piazza Signoria per manifestare sdegno e per darle solidarietà con un intervento del Targetti per spiegare l'accaduto del 21 ottobre 2020. &nbs...
DEApress . 26 Ottobre 2020
  Fonte Comunicazioni solidali Il passo del Gargarat è chiuso dalle donne saharawi che offrono datteri e latte. El Gargarat è un punto di passaggio illegale nel Sahara occidentale occupato tra il confine di Mauritania e Sahara occidental...

Galleria DEA su YouTube