DEApress

Tuesday
Apr 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Vi racconto la storia di Isabelle Eberhardt

E-mail Stampa PDF

 

164642257_1345634295814445_6159177685729770752_o.jpg

Isabelle per me è un mito! Una donna del novecento che visse tra i nomadi: inquieta e appassionata dei luoghi desertici. Il deserto l'affascinava così Isabelle Eberhardt iniziò a viaggiare. Ma chi era questa ragazza?

Nacque a Ginevra il 17 febbraio 1877 da Nathalie una tedesca luterana di origine ebraica mentre il padre era probabilmente Alexandre Trofimowsky, il precettore dei suoi fratelli maggiori che poi divenne amate e compagno della madre. Come le donne di allora, ella crebbe senza andare a scuola e nella vita contadina crebbe insieme ai fratelli con gli ideali libertari del padre.  Tra i suoi biografi c'è chi la vorrebbe figlia di Arthur Rimbaud. Era davvero anticonvenzionale e anarchiva priva di scrupoli. Innamorata "dei mutevoli orizzonti".

Figlia del vento si lasciò trasportare e abbandonò i vestiti dell'epoca per diventare beduina nell'animo. Iniziò a scrivere e ad inviare i suoi scritti a vari giornali "Qui tutto è immobile, ....le mobili solitudini"  sono un fascino continuo.

Isabelle era amica di sceicchi e di sapienti sufi, ma anche di ufficiali dell'esercito coloniale francese, fu sospettata di spionaggio da una parte e dall'altra,  abbracciò la fede musulmana e visse emozionanti avventure tra esplorazioni, immersioni nelle comunità locali, scontri con i ribelli, e anche infuocate vicende amorose.

Ebbe una morte assurda, a soli 27 anni, nel 1904: vittima in Algeria nella casa in cui viveva per un'improvvisa inondazione ad Aïn-Sefra. Annegata (la casa era stata costruita in un alveo secco), paradossalmente, in pieno deserto del suo Sahara che tanto amava.

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 23 Marzo 2021 17:36 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Ni Weijun . 19 Aprile 2021
Russia e Ucraina: un nuovo conflitto è più vicino. L'Ucrania ha visto negli ultimi anni una situazione sempre più inquieta. La rivoluzione "arancione" del 2004 ha innescato un lungo periodo di instabilità. Adesso Kiev vuole entrare nella Nato. Ques...
DEAPRESS . 19 Aprile 2021
Riceviamo e pubblichiamo d "Friday for future Firenze":"COMUNICATO STAMPAAssociazioni toscane presentano proposta alla Regione Toscana per un'Assemblea di Cittadini sul NextGeneration EU Lunedì 19 aprile alle ore 17:45, in Piazza Duomo davanti...
Silvana Grippi . 18 Aprile 2021
Lacrimogeni CS, vietati dalla Convenzione di Ginevra, sono stati usati contro i manifestanti NO TAV. Ieri sera a San  Didero: un lacrimogeno ha colpito al viso una donna, questo fatto è  gravissimo. La polizia ha sparato ad altezza persona...
Silvana Grippi . 17 Aprile 2021
ELENCO CRONOLOGICO DI AVVENIMENTI E ATTI UFFICIALI   20 novembre 1861                           Primo trattato Marocco-Spagna 6-10 novembre 1883        ...
Silvio Terenzi . 16 Aprile 2021
LEOTTA"Passeggeri" "Londra" - Official Video Decisamente attento al quel certo glam pop di stampo internazionale Leotta, che torna in scena con un Ep di gitale dal titolo "Passeggeri"... che in rete si impreziosisce anche di una bellissima versio...
DEAPRESS . 16 Aprile 2021
  PREMIO GIORNALISTICO LORENZO NATALI 2021   ARTICOLO di CRISTINA FONTANELLI   Entro il prossimo 19 aprile 2021 (ore 23,59) scadono i termini per partecipare al Premio Giornalistico Lorenzo Natali. Dedicata ai giornalisti d...
Silvio Terenzi . 15 Aprile 2021
ENRICO LOMBARDI"VITA" Official Video Dopo una canzone “ambientalista” torna in scena il cantautore abruzzese con un omaggio a Lucio Dalla.Enrico Lombardi canta “Vita”, brano che penso non abbia troppo bisogno di presentazioni. Canta con il suo tipi...
DEAPRESS . 14 Aprile 2021
Riceviamo e pubblichiamo:"Festa 420, “Cannabis for Future”: scendiamo in piazza per legalizzare la cannabis e favorire l’economiaOggi, in Italia, la cannabis è un business da oltre 10 Miliardi di Euro all’anno (studio condotto dal Prof. Pietro David ...
Ni Weijun . 14 Aprile 2021
  Firenze. Manifestazione di protesta dei lavoratori dell'aereoporto.          Video intervista a Stefano Cecchi dell'USB: Ni Weijun /DEApress

Galleria DEA su YouTube