DEApress

Tuesday
Nov 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Fondazione Zeffirelli ONLUS

E-mail Stampa PDF

zeffirelli.jpeg

Firenze, 08.02.2019

C O M U N I C A T O   M ED I A

Fondazione Zeffirelli:

visite guidate e concerto live

per il compleanno del Maestro

Il prossimo martedì 12 febbraio Franco Zeffirelli compie 96 anni d’età. Per celebrare il compleanno del Maestro, la Fondazione che porta il suo nome – e che ha sede a Palazzo San Firenze, nell’omonima piazza fiorentina - propone una serie di appuntamenti nell’arco dell’intera giornata.

Museo a ingresso gratuito

Per tutta la giornata di martedì 12 febbraio (dalle 10 alle 18) l’ingresso al Museo Zeffirelli - che in 22 sale propone testimonianze della settantennale carriera del Maestro - sarà gratuito per tutti i residenti di Firenze e dell’area metropolitana fiorentina, che vorranno scoprire la ricchissima collezione, da poco rinnovata con la presenza di otto nuovi costumi di scena.

 

Due turni di visite guidate

Nel giorno del compleanno del Maestro, la Fondazione Franco Zeffirelli organizza per i visitatori del Museo due turni di visite guidate che si terranno alle ore 11 e alle ore 16,30 al costo ridotto di 10 euro.Le visite guidate saranno a cura di Maria Alberti, responsabile didattica della Fondazione Franco Zeffirelli e storica del teatro, e di Alessandro Massini, in servizio presso l’Archivio personale del Maestro.

Concerto del giovane fisarmonicista Lorenzo Albanese

La giornata di appuntamenti in onore del Maestro si concluderà alle 20,30 nella Sala della Musica con il concerto di fisarmonica del giovanissimo talento Lorenzo Albanese, vincitore di “Amadeus Factory” 2017, primo e unico talent show in Italia dedicato alla musica classica e al jazz.

Classe 1997, solista già applaudito in sale come quelle della Società del Quartetto di Milano e della Royal Academy of Music di Londra, Albanese propone un programma con brani di travolgente virtuosismo: trascrizioni di Pachelbel, Albeniz (Asturias, uno dei suoi pezzi più noti) e Rossini (il celebre “Largo al factotum” dal Barbiere di Siviglia), e originali dei contemporanei Angelis, Voytenko, Pusharenko, Semionow, espressamente scritti per fisarmonica. Quest’ultimo appuntamento conferma la vocazione della Fondazione Zeffirelli a promuovere i giovani artisti per farli affermare nel mondo delle arti dello spettacolo, e segna l’inizio della nuova serie dei “Concerti di San Firenze” organizzati da Francesco Ermini Polacci, direttore artistico della attività culturali.

L’accesso al concerto è con biglietto a 10 euro, acquistabile tramite il circuito Ticketone o direttamente alla biglietteria della Fondazione.

Anche per il concerto di martedì 12 febbraio è gradita la prenotazione, che sarà possibile effettuare telefonicamente allo 055.2658435 o inviando una mail a ticket@fondazionefrancozeffirelli.com.

___°°°___

Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo | Fondazione Franco Zeffirelli onlus
Piazza San Firenze 5 | Firenze

www.fondazionefrancozeffirelli.com |info@fondazionefrancozeffirelli.com;

Info, biglietteria e prenotazioni visite guidate: tel. 055-2658435

 

visite guidate: tel. 055

-

2658435

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 08 Febbraio 2019 11:17 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Ni Weijun . 24 Novembre 2020
Un nuova conquista del governo cinese: è partito un satellite dalla Cina per un nuovo viaggio verso la Luna, con la Missione Chang'e- 5. L'obiettivo è quello di raccogliere delle rocce lunari per portarle a terra e studiarle. Un viaggio importante ...
Silvana Grippi . 24 Novembre 2020
Silvana Grippi . 23 Novembre 2020
E’ ripresa la guerra nel Sahara Occidentale: si fronteggiano il  Fronte Polisario (movimento politico e militare del popolo saharawi) e il regno del Marocco. C'è in ballo un referendum spostato in continuazione e una delusione continua di spera...
DEApress . 22 Novembre 2020
IL POTERE DELLA CONTESTAZIONE IN PERU’ Grazie alla forza della protesta il golpe parlamentare sembra essere stato sventato, all’interno di un sistema politico corrotto e di una crisi di rappresentanza che dura da anni. In conseguenza alla mobilitaz...
Ni Weijun . 21 Novembre 2020
Oggi sono andata alla manifestazione alla stazione di S.M Novella. Ho fatto un'intervista a Antonella Bundu e foto.  
Fabrizio Cucchi . 21 Novembre 2020
  Questa seconda ondata di infezioni da coronavirus stà mettendo in luce vecchi problemi della società e della sanità italiana (e mondiale) oltre a creare dei nuovi problemi. Per dare una risposta "dal basso" a tutto ciò, quest'oggi, in circa...
Ni Weijun . 20 Novembre 2020
Il teatro cinese - Opera di Pechino Interessante recupero storico del teatro cinese e dell'Opera di Pechino famoso in tutto il mondo. Nell’antica Cina il teatro si avvaleva del canto, la danza e l’arte mimica. Le prime testimonianze di ...
Fabrizio Cucchi . 19 Novembre 2020
Mentre il paese mediorentale stà affrontando, oltre alla pandemia, agli strascichi della guerra civile e alla crisi economica, anche una grave serie di incendi (1) che stanno distruggendo il già scarso e già provato patrimonio forestale dello stato, ...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2020
Tensione al confine con la Mauritania tra l’esercito del Marocco e il Fronte del Polisario.   Sulla linea di Guerguarat, piccolo insediamento che segna un confine del Maghreb, si sta giocando il futuro del popolo saharawi. Alle prime luci de...

Galleria DEA su YouTube