DEApress

Monday
Feb 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ecco la mappa della street art a Firenze

E-mail Stampa PDF

IMG_2404.jpg

Da giovedì 15 marzo allo Stensen ‘Visages, villages’, il film sulle foto giganti di JR
Murales, graffiti, stencil: ecco la mappa della street art a Firenze
In versione digitale la cartina del Comune con gli spazi della creatività urbana

E’ disponibile on-line una mappa con i luoghi della street art fiorentina (link mappa), realizzata dal Portale Giovani del Comune di Firenze, dove sono segnalati oltre 50 spazi di creatività urbana, tra grandi murales, graffiti e interventi con adesivi, stencil e affissioni che caratterizzano ormai da qualche anno le strade della città, oltre ai luoghi liberi identificati dal Comune per futuri interventi. 
La mappa è una cartina di Firenze dove sono indicati anche i luoghi di interesse su cui è possibile realizzare la propria opera d’arte: dai negozianti privati che mettono a disposizione i propri bandoni ai muri lungo la ferrovia, dal retro dei pannelli della tramvia ai muri di alcuni istituti scolastici, dai piloni del viadotto all'Indiano ai muri dei sottopassi delle Cure, del Gignoro e di piazza Alberti. Ma anche percorsi nel parco delle Cascine e l'arredo urbano in piazza Nannotti. E’ anche in arrivo un nuovo sito (www.firenzestreetart.com) che vuole dare visibilità ulteriore ai luoghi di creatività e produzione della street art fiorentina, integrando il lavoro già fatto dal Comune per fare il punto sull'arte underground a Firenze. Il progetto del sito è realizzato da Fondazione Stensen e Gold, in collaborazione con Graffiti a domicilio, Street Levels Gallery, e con il supporto di TheSign – Comics&Arts Academy Firenze. “I murales aggiungono colore negli angoli della nostra città – hanno dichiarato l’assessore alle politiche giovanili Andrea Vannucci e il collaboratore del sindaco per le politiche giovanili Cosimo Guccione – Il senso di questa mappa è riconoscere uno spazio in città per le nuove forme di espressione artistica al fine di creare spazi di libera espressione del pensiero”.


Inoltre, la Street Art internazionale sbarca in questi giorni anche su grande schermo con il film ‘Visages, villages’
in esclusiva fiorentina allo Stensen a partire dagiovedì 15 marzo (ore 21, ingresso 8 euro), un esempio virtuoso di come l'arte urbana possa restituire i luoghi alle persone che li abitano.
Protagonisti del viaggio sono Agnès Varda e JR. Lei famosa regista, sceneggiatrice e fotografa, premio Oscar alla carriera. Lui grande street fotographer, famoso per i monumentali ritratti di gente comune, scatti di donne e uomini incollati nelle città di mezzo mondo. Agnès Varda e JR hanno qualcosa in comune: la curiosità e la passione per le immagini, e per i luoghi e i mezzi che permettono di esporle a più persone possibile. Agnès, 90 anni, ha scelto il cinema. JR, 35, ha scelto di creare gallerie fotografiche all’aperto.Il film – distribuito da Cineteca di Bologna e promosso anche in collaborazione con Festival dei Popoli, Ied Firenze, Lungarno e Istituto francese - racconta il viaggio della strana coppia sul magico furgone fotografico di JR, nella Francia più verace, lontano dalle città. Un intenso road movie dalle spiagge della Normandia ai dock di Le Havre, dai villaggi della Provenza alle regioni agricole, un itinerario nella Francia degli operai e dei contadini, di quello che resta e di quello che scompare. Un’indagine socio antropologica nella Francia più vera. L’incontro con tante persone e altrettanti ritratti. La storia di un’amicizia cresciuta tra scherzi e sorprese, ridendo delle differenze.

IMG_2403.jpg

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Fabrizio Cucchi . 17 Febbraio 2019
Qui in Italia, gli ordini professionali -tra cui quello dei giornalisti- derivano storicamente dalle (o quantomeno: risentono fortemente dell'influenza storica delle) corporazioni del periodo fascista. Contrariamente a quanto si potrebbe credere, l'i...
Silvana Grippi . 17 Febbraio 2019
  Intervista - Sevgi Erdaha è nata in Turchia, con la famiglia si trasferisce in Italia all'età di 14 anni. Ci racconti un pò della tua vita da artista? Fin da piccola disegnavo ovunque e su ogni cosa che trovavo, anche sui muri. La mia fam...
Silvana Grippi . 17 Febbraio 2019
   dal 1 marzo 2019 verrà aperta la redazione in via alfani 16/r Firenze per info: redazione@deapress.com  tel. 055 243154  DEApress è una agenzia di stampa libera e senza profitto (DEAonlus) che produce divulgazione senza...
Piero Fantechi . 16 Febbraio 2019
    A Zeffirelli, Aceves e Anadol i premi alla carriera della sezione Arte A conclusione di un attento lavoro di valutazione e di verifica, la Direzione artistica di Florence Biennale - Mostra Internazionale di Arte Contemporanea e Design, annunci...
Piero Fantechi . 15 Febbraio 2019
Marco Ferri Firenze in festa Le tradizioni popolari fiorentine  Angelo Pontecorboli Editore Anno/Year 2019 98 pagine/pages 30 illustrazioni/illustrations. 120x190 cm. ISBN 978-88-3384-012-3 Un libro dedicato alle feste, ma anche alla tradi...
Piero Fantechi . 15 Febbraio 2019
Planet vs Plastic Un pianeta straordinario tra bellezza e abusi - Randy Olson Crotone - Museo Archeologico Nazionale di Capo Colonna Fino al 3 marzo 2019 Fino al 3 marzo 2019, a Crotone, presso il Museo Archeologico Nazionale di Capo Colonna, r...
Antonella Burberi . 14 Febbraio 2019
MARCELLO GUASTI, GIOVANNI MICHELUCCI e il Monumento ai Tre Carabinieri a cura di Jonathan Nelson FIESOLE, SALA COSTANTINI - domenica 17 febbraio 2019 alle ore 15.30 con la Fanfara della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabineiri di Firenze, F...
Silvana Grippi . 14 Febbraio 2019
Remembering Hasan Atiya Al Nassar Florence’s literary community mourns the poet Baret Magarian     You might have seen him around—a shambolic figure wandering the streets of the centro storico, a rucksack stuffed with bo...
Piero Fantechi . 14 Febbraio 2019
Di seguito la recensione del libro fotografico "Firenze Q1 ZTL 0" di Pierpaolo Florio (Ed. Gonnelli)  a cura di Silvana Grippi pubblicata su Le Monde Diplomatique di Febbraio 2019

Galleria DEA su YouTube