DEApress

Thursday
Apr 02nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

GALLERIA CRUMB- ospita le foto di Letizia Battaglia

E-mail Stampa PDF

Riceviamo e pubblichiamo

Crumb Gallery in via S. Gallo 119/r Firenze ospiterà dal 7 marzo al 7 aprile 2020 le opere di Letizia Battaglia, “Corpo di Donna” -  23 opere fotografiche di formato diverso, tra cui molte inedite che toccheranno temi noti ma anche più intimi del suo percorso artistico.

Letizia Battaglia (Palermo 1935) è riconosciuta come una delle figure più importanti della fotografia contemporanea non solo per i suoi scatti ma anche per il valore civile ed etico da lei attribuito al fare fotografia.
Letizia Battaglia è la più nota fotografa di mafia, impegnata in un racconto che ha avuto inizio negli anni Settanta e Ottanta con gli scatti che l’hanno resa celebre. Ma oltre a questi reportage, ha sempre documentato la vita della gente comune, per la strada, in case, in luoghi di lavoro, nei mercati, cogliendo, delle situazioni, soprattutto il movimento umano, l’espressione degli occhi, l’atteggiamento della bocca, in particolare delle donne e delle bambine.

foto Letizia Battaglia

In questa mostra organizzata alla Crumb Gallery, i venti scatti esposti raccontano proprio questo aspetto della sua ricerca: le donne con immagini che le ritraggono nude, e ancora donne con scatti che alzano il velo per permettere allo sguardo di vedere proprio là dove altrimenti non si coglierebbe nulla. È questo l’occhio, dice Battaglia. Non la tecnica. Non la conoscenza. Ma la capacità di vedere davvero, stando alla distanza “di un pugno o una carezza”.
Letizia Battaglia ha da subito creduto nel progetto Crumb – una galleria per donne artiste diretta da donne – e ha scelto proprio questo luogo per la sua prima volta nel capoluogo toscano, offrendo i propri scatti a una realtà così nuova.

Foto di Letizia Battaglia

https://www.controradio.it/wp-content/uploads/2020/03/Letizia-Battaglia-Nerina-low-1019x1536.jpg 1019w, https://www.controradio.it/wp-content/uploads/2020/03/Letizia-Battaglia-Nerina-low-1358x2048.jpg 
https://www.controradio.it/wp-content/uploads/2020/03/Letizia-Battaglia-Nerina-low-560x844.jpg 

AVViSO - La CRUMB Gallery rende noto che Letizia Battaglia non potrà essere presente in galleria sabato 7 marzo all'inaugurazione. la mostra CORPO DI DONNA aprirà come da programma sabato 7 marzo ore 18, garantendo il rispetto di quanto prescritto al DPCM 04/03/2020, e resterà aperta giovedì, venerdì e sabato ore 15-19 nelle settimane successive

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 06 Marzo 2020 11:40 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Marco Ranaldi . 31 Marzo 2020
Con questa prima intervista intendo portare all'attenzione del lettore quello che diversi uomini di intelletto mi hanno detto. Si tratta di una sorta di memoria collettiva di questo tempo, una necessità di narrare attraverso una visione metalinguisti...
DEApress . 31 Marzo 2020
    Vedere in questi giorni le strade cittadine di una Italia isolata e abbandonata è una immagine desolante che, per quanto necessaria, anticipa e determina una crisi nella crisi. Una economia nazionale già penalizzata da sacrifici e lim...
DEApress . 30 Marzo 2020
Riceviamo e pubblichiamo dal Csa Next-Emerson: "NON C’È NESSUNA GUERRA… …a parte le solite. La retorica di guerra che caratterizza la questione corona virus rende la realtà confusa, edulcorata, pericolosa.La guerra è una situazione nella quale le p...
DEApress . 30 Marzo 2020
Silvana Grippi . 30 Marzo 2020
  Ecco una foto fatta da Francesca Dari durante un reportage in Tunisia per le elezioni di ottobre 2011. Andammo speranzose per vedere un popolo in festa, invece.....Ennahda ottenne 52 seggi sui 217 e ancora oggi mi domando perché, in quanto ...
Silvana Grippi . 28 Marzo 2020
Associazione DEAonlus  L'  Agenzia di stampa  deapress è gratuità   Divulgazione - Formazione - Comunicazione sociale DEApress è una redazione socialmente utile  a servizio di coloro che lottano per i diritti ...
luca grillandini . 28 Marzo 2020
Silvana Grippi . 28 Marzo 2020
Stiamo perdendo i giorni ma non la speranza. Ce la faremo! 

Galleria DEA su YouTube