DEApress

Tuesday
Nov 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Le stelle Viola in un libro di Enrico Zoi

E-mail Stampa PDF

Ieri sera, alla libreria Feltrinelli International  in via Cavour, la presentazione del libro “Firmamento Viola” di Enrico Zoi, tifoso educato e sfegatato ("se i genitori lo permettono, da grande vorrei diventare un calciatore della fiorentina"). Ospiti d’onore: - Giancarlo Antognoni,  Ardico Magnini, terzino del 1° scudetto della fiorentina - presentati da Paolo Ciampi, Presidente dell’Associazione stampa toscana.

In questo libro, con taglio soggettivo, l’autore narra le “sue” stelle della fiorentina, suddividendo idealmente la cerchia in costellazioni e supernove . Progetto pensato ed ideato in collaborazione con autore/editore in formato libro e nello stesso tempo blog, reso pubblico in serata. Il libro è un’antologia di pensieri, ricordi, parole, emozioni e aneddoti di alcuni grandi nomi di personaggi che hanno fatto la storia della bandiera viola. Nel libro vengono trascritti non solo commenti di calciatori e allenatori ma anche di altri esponenti di diversi campi, appassionati di calcio, come giornalisti e attori. Nel libro, ricco di fotografie e di testimonianze esclusive, inediti e originali, di illustri personaggi di rilievo, spiccano i nomi di Giorgio Albertazzi, Aldo Agroppi, Aleandro Baldi, Vittorio Feltri, Margherita Hack, Marco Masini, Gaetano Curreri (cantante degli Stadio), Cesare Prandelli, Paolo Vallesi e cosi via. 

Presenti all’evento, in una sala gremita,  sfegatati tifosi di varie generazioni si affollano nei ricordi del passato, insieme a ospiti del calibro di Antognoni e Magnini. Dalla massa spiccano i commenti di Dennis ("Dennis and the Jets"), tifoso appassionato di calcio e della sua squadra del cuore, la fiorentina; attraverso le sue parole, la platea rivive il dolore dell’infortunio (22 novembre 1981, scontro con il portiere avversario, Silvano Martina, del Genoa) di Antognoni. Il tifoso continua il suo elogio commosso al terzino della fiorentina paragonandolo alla bellezza di un’ istantanea che riesce a muoversi: “guardare giocare Antognoni era un quadro dei macchiaioli che prendeva vita. Rappresenta lo spirito fiorentino, l’eleganza, l’ironia e la spinta eccezionale a ripartire sempre nel migliore dei modi”. Alla presentazione hanno partecipato anche i componenti del gruppo musicale la Bandabardò (due musicisti: Orla e Nuto), che arricchiscono l’incontro  ricordando la loro partecipazione ad una partita per beneficienza  e l'emozione nel ritrovarsi di fronte ai protagonisti della storica squadra della fiorentina.

La serata si è conclusa  tra gli applausi e l’ entusiasmo del pubblico presente in sala: Enrico Zoi si augura di aver acceso un faro sulla storia eminente della squadra, nonostante lo spazio ridotto di un libro. Il prossimo appuntamento "firmamento viola" si terrà il 14 dicembre ore 21 alla Sms Bagno a Ripoli/Viola Club Niccolò Galli.

Per ulteriori informazioni: htttp://www.firmamentoviola.wordpress.com

 

 

 

 

Raffaele Giuliano

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 06 Dicembre 2012 09:15 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 23 Novembre 2020
E’ ripresa la guerra nel Sahara Occidentale: si fronteggiano il  Fronte Polisario (movimento politico e militare del popolo saharawi) e il regno del Marocco. C'è in ballo un referendum spostato in continuazione e una delusione continua di spera...
DEApress . 22 Novembre 2020
IL POTERE DELLA CONTESTAZIONE IN PERU’ Grazie alla forza della protesta il golpe parlamentare sembra essere stato sventato, all’interno di un sistema politico corrotto e di una crisi di rappresentanza che dura da anni. In conseguenza alla mobilitaz...
Ni Weijun . 21 Novembre 2020
Oggi sono andata alla manifestazione alla stazione di S.M Novella. Ho fatto un'intervista a Antonella Bundu e foto.  
Fabrizio Cucchi . 21 Novembre 2020
  Questa seconda ondata di infezioni da coronavirus stà mettendo in luce vecchi problemi della società e della sanità italiana (e mondiale) oltre a creare dei nuovi problemi. Per dare una risposta "dal basso" a tutto ciò, quest'oggi, in circa...
Ni Weijun . 20 Novembre 2020
Il teatro cinese - Opera di Pechino Interessante recupero storico del teatro cinese e dell'Opera di Pechino famoso in tutto il mondo. Nell’antica Cina il teatro si avvaleva del canto, la danza e l’arte mimica. Le prime testimonianze di ...
Fabrizio Cucchi . 19 Novembre 2020
Mentre il paese mediorentale stà affrontando, oltre alla pandemia, agli strascichi della guerra civile e alla crisi economica, anche una grave serie di incendi (1) che stanno distruggendo il già scarso e già provato patrimonio forestale dello stato, ...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2020
Tensione al confine con la Mauritania tra l’esercito del Marocco e il Fronte del Polisario.   Sulla linea di Guerguarat, piccolo insediamento che segna un confine del Maghreb, si sta giocando il futuro del popolo saharawi. Alle prime luci de...
DEApress . 19 Novembre 2020
Recensione del "Il Manifesto"
DEApress . 19 Novembre 2020
Zona di Guerra propone il seguente articolo https://zonadiguerra.ch/2020/11/19/siria-nuovo-attacco-di-isis/

Galleria DEA su YouTube