DEApress

Sunday
May 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Professione Reporter - Premio Ansa

E-mail Stampa PDF

L'Agenzia ANSA ha indetto una 1° Edizione del Premio "Professione Reporter" per giovani cronistii.

L'importanza di valorizzare il lavoro e incoraggiare i talenti è nello spirito di questa iniziativa volta agli allievi delle Scuole di Giornalismo riconosciute dall'Ordine. Al concorso hanno aderito undici tra scuole e master biennali di giornalismo in Italia. Settantaquattro i lavori presentati, suddivisi in tre categorie: video, reportage e foto-notizia.

La giuria, presieduta da Giulio Anselmi e composta da Ferruccio de Bortoli (Corriere della Sera), Ezio Mauro (La Repubblica), Paolo Garimberti (ex presidente della Rai), Paolo Mieli (presidente di RCS Libri), Roberto Napoletano (Il Sole 24 Ore), Mario Calabresi (La Stampa), Sarah Varetto (Sky Tg24), Mario Orfeo (Il Messaggero), Clemente J. Mimun (Tg5), ha decretato i primi tre classificati.

Il primo posto è andato al video reportage 'Aspirante precaria', realizzato da Sara Angrisani della Scuola di Giornalismo Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Al secondo posto si è classificato il video reportage 'Il Paese che odia i libri', realizzato da Adele Grossi del Master Biennale di Giornalismo della Libera Università di Lingua e Comunicazione di Milano (IULM).

Terzo posto ex aequo per il video reportage 'L'ultima puntata' firmato da Giorgia Cardinaletti del Centro Italiano di Studi Superiori per la formazione e l'aggiornamento al giornalismo Radiotelevisivo di Perugia e l'articolo 'Panettone e azoto, così i piccoli artigiani reinventano il made in Italy' di Filippo Santelli, della Scuola di Giornalismo Walter Tobagi di Milano.

L'ANSA ha chiesto ai giovani giornalisti di raccontare in chiaroscuro le storie dell'Italia al tempo della crisi, uno spaccato del Paese per fotografare i tanti volti della quotidianità.

Al primo posto la storia di Giusy, 28enne salernitana, protagonista del video 'Aspirante Precaria', raccontata da Sara Angrisani. Una laurea in comunicazione e marketing, tanti sogni nel cassetto e la realtà di un impiego precario per soli sei mesi come insegnante d'informatica: Giusy, ogni lunedì, viaggia in treno da Salerno ad Udine per raggiungere il posto di lavoro. Circa 1.600 km a settimana e uno stipendio mensile che, al netto delle spese, tocca i 174 euro. Un'Italia poco nota al grande pubblico, con mille sfumature che i futuri giornalisti hanno raccontato con le altre storie in concorso. Dalla crisi delle biblioteche nazionali del video 'Il Paese che odia i libri' realizzato da Adele Grossi, al fenomeno in forte e preoccupante crescita del gioco d'azzardo ne 'L'ultima puntatà di Giorgia Cardinaletti. Uno spaccato dell'Italia dove trovano spazio anche storie comuni di chi ce l'ha fatta ed è riuscito a trasformare un'idea in un'impresa vincente, come racconta Fillippo Santelli nel suo reportage 'Panettone e azoto, così i piccoli imprenditori reinventano il made in Italy' incentrato sulla storia di un imprenditore che, dai colli fiorentini, esporta in tutto il mondo un suo brevetto di dispenser per il vino.

La premiazione si terrà il 13 dicembre prossimo, presente il ministro dell'Istruzione Francesco Profumo.

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 23 Novembre 2012 09:41 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
Comune di Firenze – Quartiere 2                             Centro socioculturale D.E.A XVIII Festival Mediamix ...
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
Riceviamo e pubblichiamo da Associazione Idra (http://www.idraonlus.it):Informazione Tav a Firenze? Non chiedetela a Rfi!All’incontro pubblico proposto dalle Ferrovie in viale Lavagnini Idra contesta, argomenta, documenta, interrogaUna sorta di ring ...
Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
In Piazza San Marco a Firenze per la Palestina. I giovani e gli studenti con le tende. Foto della piazza.
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
  XVIII Festival Mediamix Regolamento del concorso “Senza Confini” Requisiti di partecipazione: · Copia CD, Pendrive, posta o email · Scheda di partecipazione compilata in stampatello e firmata dall’autore. · Scheda tecnica dell’opera...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere 17 maggio - 12 luglio 2024 Firenze, Lungarno Benvenuto Cellini 3   Tornabuoni Arte inaugura giovedì 16 maggio, alle ore 17, nella sua sede di Firenze, Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo   Segnaliamo la Notte Europea dei Musei con l'apertura straordinaria serale di sabato 18 maggio alla Galleria dell'Accademia di Firenze. Dalle 19 il biglietto avrà un costo simbolico di 1 euro, la Galleria sarà aperta fino ...
Silvana Grippi . 16 Maggio 2024
STUDENTI IN PIAZZA Eccoli i nostri giovani pieni di energie e speranze per cambiare il mondo                              
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Marco Eracli: Un dono al Centro DEA per il suo impegno verso la comunicazione e la correttezza sugli immigrati.  
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Cannes 77 apre con tanti applausi alla settantenne Meryl Streep, Palma d'oro d'onore. "Grazie a tutti per non avermi dimenticata" - queste le prime parole di una grande donna.

Galleria DEA su YouTube