DEApress

Thursday
Oct 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Decreto-scuola: in arrivo un altro po' di niente

E-mail Stampa PDF

Quante aspettative avreste, avendo effettuato un investimento da 30 centesimi?

Probabilmente nessuna.

Di diverso parere il ministero dell’Istruzione, che ha appena stanziato la fantascientifica cifra di 15 milioni di euro per combattere l’allarmante dilagare, nel nostro Paese, del fenomeno della dispersione scolastica.

E quindi, scugnizzi d’Italia, tornate in classe, il vostro Paese vi ha appena garantito un roseo futuro.

Facciamo due conti: grosso modo, immaginando idealmente  che abbia contribuito ogni cittadino italiano (come dovrebbe essere), fanno circa 30 centesimi a testa; così finalmente rilanceremo l’economia attraverso l’eccellenza che da sempre ci contraddistingue, risolveremo la questione del Mezzogiorno, scolpiremo attraverso le nuove generazioni il futuro della new economy mondiale, delle tecnologie d’avanguardia, e faremo anche mangiare le mani alla Svizzera xenofoba che dovrà fare a meno del nostro impareggiabile “know how” .

Hai visto, alla fine bastava un niente.

Scherzi a parte, questo è quello che si può ottenere in Italia con una cifra del genere (e tanto avremo in cambio): niente.

La cosa curiosa è che alcune Regioni - ossia gli effettivi enti destinatari dei fondi - hanno anche avuto da ridire sui criteri di distribuzione dei fondi: così adesso, sgomitandosi l’un l’altra, col piattino in mano, in coda,  attendono di vedere se magari gli tocca un altro po’ di niente.

A questa classe di amministratori vogliamo solo ricordare una cosa: il futuro è uno stanzino stretto, competitivo e globalizzato dove verremo mangiati vivi.

Stefano Campo/DEApress

Fonte:http://www.repubblica.it/scuola/2014/02/11/news/scuola_il_pasticcio_dei_fondi_per_combattere_la_dispersione-78251559/

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 11 Febbraio 2014 13:53 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEApress . 21 Ottobre 2020
BOLIVIA ELEZIONI OTTOBRE 2020 Alla fine di una feroce polemica interna la Bolivia si appresta ad eleggere un presidente che dovrebbe continuare l’eredità di Evo Morales, che dopo i presunti brogli elettorali del 2019 si era rifugiato all’estero, su ...
DEApress . 21 Ottobre 2020
  Gio Molina "Artista Plástico"   Artista palestino plasma su arte en nopales, en Querétaro. Como calificas su obra del 1 al 10..... Artista palestinese plasma la sua arte in nopales a Querét...
Silvana Grippi . 20 Ottobre 2020
Un'atroce uccisione quella di Samuel Paty in Francia, colpevole solo perché in classe ha voluto spiegare la satira ai ragazzi. Il giovane professore è stato decapitato da un esaltato musulmano ceceno di 18 anni, Abdoulakh Abuyezidvich Anzorov. Samue...
Silvana Grippi . 20 Ottobre 2020
Bolivia: nessuno ne parla. Come mai non fa notizia?
Silvana Grippi . 20 Ottobre 2020
(ph. Giuseppe Varchetta)   E' morto Enzo Mari (un designer che ho amato molto in gioventù). Ora ci giunge la notizia che è morta anche la sua compagna Lea Vergine, geniale critica d'arte che definirfei fantastica e bellissima. Milano era ce...
Silvana Grippi . 20 Ottobre 2020
LA Rivista A si è diversificata da sempre per la bella impaginazione, la scelta degli articoli e per la disponibilità editoriale.  Un' uomo meraviglioso come Paolo Finzi che ha saputo dare un forte carattere alla Rivista A dove emergeva ...
DEApress . 20 Ottobre 2020
  “American gothic” icona pop dell’America di Grant Wood Spesso osservo questa opera emblematica ed ironica nella composizione (purtroppo ancora non ho ancora avuto il piacere di vederlo dal vivo) e cerco di capire chi sono i personaggi che ...
Silvana Grippi . 20 Ottobre 2020
Solidarietà  al popolo andino
Silvana Grippi . 20 Ottobre 2020
CROFUNDING PER LA LIBERTÀ DI STAMPA Cari lettori e lettrici eccovi i dati di oggi di  9 ottobre 2020 - Tot. visite: 32.289.980  - h. 9.14  n. 125 visitatori on line  17 ottobre - Tot. visite: 32.328.843 h. ...

Galleria DEA su YouTube