DEApress

Wednesday
May 29th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Firenze: ricercati 15 romeni

E-mail Stampa PDF

Dopo l’aggressione e la morte di Giovanna Reggiani avvenuta a Roma qualche giorno fa, e le misure adottate dal governo, i romeni sembrano essere scomparsi anche a Firenze. Ma secondo la questura è solo apparenza, dettata dallo stato di allerta del momento. In tutta la provincia, prima che la Romania entrasse a far parte della Comunità europea, i romeni regolari erano circa cinquemila. Gli irregolari, secondo alcune stime, sono molti di più. Nel mirino della polizia sono circa una quindicina, quelli definiti più pericolosi. La ricerca dei romeni con gravi precedenti penali, potrebbe partire dalle ‘catacombe’ di Quaracchi, sotto la linea ferroviaria Firenze-Pisa. Si trova all’interno del ponte del Pecora. La struttura è stata trasformata infatti in un bunker vero e proprio, quasi inaccessibile e praticamente invisibile dall’esterno. Di notte si anima, ma di giorno resta vuota. Solo rifiuti e coperte, mentre nelle intercapedini di cemento armato si trova anche refurtiva. Gli accessi alla catacomba sono bloccati e allucchettati, per impedire l’ingresso alle persone estranee. Il luogo è strategico: difficile da raggiungere, ma permette allo stesso tempo diverse vie di fuga scivolando dall’interno lungo il corso d’acqua che passa sotto al ponte ferroviario. Ma ovviamente non è l’unico nascondiglio della delinquenza romena. "Non diamo la caccia ai poveri, ma solo ai delinquenti", ha tenuto a precisare ieri il questore, Francesco Tagliente. I quindici 'super-ricercati' da espellere immediatamente sono stati protagonisti di gravissimi reati: violenza sessuale, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, tentato omicidio, omicidio, associazione a delinquere. La polizia li sta cercando. Altri quindici sono già stati individuati. Sono coloro che non hanno una dimora, né un lavoro e che hanno già saldato il conto con la giustizia per reati come furto, rapina, ricettazione. Per quattro di loro, il prefetto Andrea De Martino ha firmato il provvedimento di allontanamento, notificato già dal dirigente dell’ufficio immigrazione della questura, Francesco Bufalo e dal suo vice Galgano Galgani. I quattro romeni hanno un mese di tempo per lasciare l’ Italia. Se non lo faranno verranno arrestati.

 Emanuela Riolo - DEApress

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 05 Novembre 2007 15:05 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 28 Maggio 2024
  XVIII Festival Mediamix Regolamento del concorso “Senza Confini” Requisiti di partecipazione: · Copia CD, Pendrive, posta o email · Scheda di partecipazione compilata in stampatello e firmata dall’autore. · Scheda tecnica dell’opera...
Silvana Grippi . 28 Maggio 2024
Una donazione per continuare a informare e formare e publicare in modo libero indipendente e senza pregiudizi   Attraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)&nb...
DEAPRESS . 27 Maggio 2024
Riceviamo e pubblichiamo:“Teseo e il mostro – Polvere e Piume” in scena al Teatro Di Documenti dal 31 maggio al 2 giugnoE se la storia che noi conosciamo fosse frutto di una menzogna? E se il mostro che noi riteniamo tale non fosse davvero un mostro?...
Antonella Burberi . 27 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo LA Galleria dell’Accademia di Firenze presenta i risultati del progetto di ricerca Lo studio tecnico-scientifico dei modelli in gesso di Lorenzo Bartolini alla Galleria dell’Accademia di Firenze realizzato in collabor...
Antonella Burberi . 27 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo LA Galleria dell’Accademia di Firenze presenta i risultati del progetto di ricerca Lo studio tecnico-scientifico dei modelli in gesso di Lorenzo Bartolini alla Galleria dell’Accademia di Firenze realizzato in collabor...
Silvana Grippi . 24 Maggio 2024
Silvana Grippi . 24 Maggio 2024
   Comune di Firenze Quartiere 2 - Centro Socio-Culturale D.E.A.   XVIII Festival Mediamix Senza confini   Il Centro Socio-Culturale D.E.A. con il Quartiere 2 del Comune di Firenze, è lieto di comunicare l’organi...
DEAPRESS . 23 Maggio 2024
DAL 26 MAGGIO AL 21 LUGLIO 2024GIULIANO VANGI: IL DISEGNOa cura di Marco Fagioli e Nicoletta Ossanna CavadiniSpazio Officina, Chiasso[...]Dal 26 maggio al 21 luglio 2024 lo Spazio Officina ospita la mostra GIULIANO VANGI: IL DISEGNO, a cura di Marco ...
Silvana Grippi . 23 Maggio 2024
ph Silvana Grippi

Galleria DEA su YouTube