DEApress

Saturday
May 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Un gommone a Piazzale Michelangelo

E-mail Stampa PDF
Dal 22 Luglio scorso l'attore S. Tommasi digiuna e rappresenta pubblicamente, in Piazzale Michelangelo (a Firenze) il viaggio dei migranti per mare dalla Libia a Lampedusa. Ovvero stà in un gommone, 7 giorni, digiunando sotto il sole. Il suo intento è quello di protestare contro i CPT e le espulsioni di massa. In una sua e-mail circolare, afferma:
"ho deciso di rappresentare un viaggio dalla Libia a Lampedusa, vivendo sopra un gommone a piazzale Michelangelo, uno dei cuori storici e simbolici di Firenze: sette giorni senza mangiare, sotto il sole, con una presenza sul gommone di 24h su 24h, senza mai scendere.
Quello che vorrei è una società fondata sugli scambi culturali e il dialogo. Non un mondo fondato sulla paura e la repressione ma sull'informazione e la condivisione. Contro le espulsioni di massa, in contrasto con il diritto internazionale e la possibilità di richiedere asilo politico. Del resto "siamo tutti sulla stessa barca"."
Vi riporto il programma dei prossimi giorni, tratto dal suo sito www.saveriotommasi.it


"Lun. 27 luglio ore 18:30
Questo pomeriggio appuntamento doppio, in felice alternanza simbolica:

Azione gay e lesbica presenta:
“Gay e lesbiche a i' piazzale: no al razzismo e all'omofobia”
Il Centro delle Culture sarà presente con una doppia campagna di mobilitazione:
"Il prossimo sono io" e "Io non respingo"
Per i promotori saranno presenti Antonio Berti e Marco Bazzichi


Mart. 28 luglio ore 18:30

Laici comboniani, gruppo di Villa Guicciardini e Ingegneri senza frontiere presentano:
“Siamo tutti sulla stessa barca...perché non è più possibile vivere della sola difesa di sé”
Interverrà (fra le/gli altr@):
Riccardo Lazzerini
Contributo al dibattito con:
Federica Pratelli (ass. l’altro diritto)
Per i promotori saranno presenti Ornella De Zordo e Marco Romoli

Mercoledì 29 luglio ore 18:30
Ritrovone cultural/sociale di tutte i/le singole/ antirazzisti che hanno a cuore la costruzione di un mondo migliore. Tutte le persone che hanno deciso di influire nel dibattito sociale, dando gambe al sogno di un “mondo senza muri e con tanti ponti”.
Parteciperà il gruppo musicale Fiati Sprecati.
Concluderanno i Teatranti dei Popoli."

Fabrizio Cucchi, DEApress

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 27 Luglio 2009 15:45 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
Comune di Firenze – Quartiere 2                             Centro socioculturale D.E.A XVIII Festival Mediamix ...
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
Riceviamo e pubblichiamo da Associazione Idra (http://www.idraonlus.it):Informazione Tav a Firenze? Non chiedetela a Rfi!All’incontro pubblico proposto dalle Ferrovie in viale Lavagnini Idra contesta, argomenta, documenta, interrogaUna sorta di ring ...
Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
In Piazza San Marco a Firenze per la Palestina. I giovani e gli studenti con le tende. Foto della piazza.
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
  XVIII Festival Mediamix Regolamento del concorso “Senza Confini” Requisiti di partecipazione: · Copia CD, Pendrive, posta o email · Scheda di partecipazione compilata in stampatello e firmata dall’autore. · Scheda tecnica dell’opera...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere 17 maggio - 12 luglio 2024 Firenze, Lungarno Benvenuto Cellini 3   Tornabuoni Arte inaugura giovedì 16 maggio, alle ore 17, nella sua sede di Firenze, Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo   Segnaliamo la Notte Europea dei Musei con l'apertura straordinaria serale di sabato 18 maggio alla Galleria dell'Accademia di Firenze. Dalle 19 il biglietto avrà un costo simbolico di 1 euro, la Galleria sarà aperta fino ...
Silvana Grippi . 16 Maggio 2024
STUDENTI IN PIAZZA Eccoli i nostri giovani pieni di energie e speranze per cambiare il mondo                              
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Marco Eracli: Un dono al Centro DEA per il suo impegno verso la comunicazione e la correttezza sugli immigrati.  
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Cannes 77 apre con tanti applausi alla settantenne Meryl Streep, Palma d'oro d'onore. "Grazie a tutti per non avermi dimenticata" - queste le prime parole di una grande donna.

Galleria DEA su YouTube