DEApress

Saturday
Aug 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Premio Fiesole a Paolo Sorrentino

E-mail Stampa PDF

Premio Fiesole 2019

62606854_850481845329695_1110629889356070912_n.jpg

Siamo in attesa della cerimonia che avrà luogo il 20 luglio, alle 21.30, presso il Teatro Romano a Fiesole. Quest’anno, il prestigioso riconoscimento andrà a Paolo Sorrentino. Il premio è conferito dal Comune di Fiesole con la collaborazione del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani Gruppo Toscano e la Fondazione Sistema Toscana.

Il regista, Sceneggiatore e scrittore sarà accompagnato da Elena Sofia Ricci, attrice e protagonista nel film “Loro” del 2018 che ci consente di attraversare e raccontare anche le sue ultime esperienze cinematografiche. L’incontro che regolarmente viene proposto nell’arena estiva, luogo fresco, bello e appetibile alla visione, da sempre è articolato in due momenti: la premiazione e incontro con l’artista (18.30) e la rassegna dei suoi film. La prima parte della serata è occasione per parlare del suo cinema e di scoprire lati del suo carattere e della sua personalità di intellettuale, seguito dalla proiezione, ad esplicita richiesta di Sorrentino, del film “La grande bellezza”.

Marco Luceri, coordinatore del SNCCI, spiega che la consegna del Premio a Paolo Sorrentino “è stata una scelta quasi obbligata”, dato che quasi immediatamente, la decisione, è stata raggiunta all’unanimità. Sorrentino è uno dei grandi protagonista del cinema italiano di questi ultimi venti anni, quindi indirettamente il premio va ad un cinema che è ritornato “importante”, che parla nuovamente del paese e che “ha ritrovato una dimensione internazionale riconosciuta”. Il Premio Oscar al film “La grande bellezza”, affresco dell’italia contemporanea, è il simbolo del recupero della grandezza che si era un pò smarrita negli anni Ottanta e Novanta.

Il Premio ai Maestri del Cinema è ormai nella logica del comune di Fiesole, iniziato nel lontano 1966, con lo scopo di consegnare un riconoscimento a quelle personalità più rappresentative del cinema italiano nel mondo. Fiesole, ogni anno richiama tantissimi maestri del cinema nazionali e internazionali, diventando centro della cultura cinematografica, la settima arte; la serata è un momento di approfondimento, attraverso una monografia annuale proposta in modo diverso e una visione ampia per leggere il cinema e far conoscere in modo diretto l’autore o autrice che viene presentata/o.

Quest’anno oltre a Paolo Sorrentino e Elena sofia Ricci la serata della premiazione avrà come invitati numerosi ospiti, i cui nomi non sono stati rivelati, proponendo ancora una volta un incontro interessante, di forte valore culturale e più che vivace. Appuntamento di rilievo, momento di sostegno e divulgazione per il cinema e gli amanti di questo tipo di arte.

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 12 Giugno 2019 12:43 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 15 Agosto 2019
Rassegna Stampa - Bianca Petrisor - 13 agosto alle ore 23:56 - A Brasilia la marcia di oltre 3.000 donne indigene, rappresentanti di circa 100 popoli, contro lo sterminio dei popoli nativi e la distruzione d...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2019
Ferragosto al Museo Novecento di Firenze Il museo di piazza Santa Maria Novellarimane aperto al pubblico anche il 15 agosto dalle 11 alle 14 Firenze, 14 agosto 2019 comunicato stampa La cultura non va in vacanza, nemmeno il 15 di agosto. Per...
Silvana Grippi . 13 Agosto 2019
Oggi ricordiamo Simone Camilli - Reporter Agenzia Associated Press  (nato nel 1979 è morto il 13.08.2014) vittima di un conflitto ingiusto!   Simone stava documentando la situazione palesinese con la telecamera, quando è stato inves...
DEApress . 13 Agosto 2019
  FOTO D'ARCHIVIO - Gramsci e i primi confinati arrivati ad Ustica nel 1926   La Mostra sul confino politico a Ustica: un’occasione per un utile esercizio sulla Memoria   Già presentata a Ustica nel 2015, riproposta nel 2016 nel...
Silvana Grippi . 12 Agosto 2019
Il silenzio deve essere rotto dalla commozione per l'Ignobile uccisione di gente che non poteva difendersi. Colpevoli: fascisti e nazisti.  Erano 560 anime - uomini, donne di cui bambini, giovani e anziani. Una strage di cui la memoria deve esse...
Silvana Grippi . 12 Agosto 2019
Rebecca West, pseudonimo di Cicely Isabel Fairfield  nata a Londra nel 1892 e morta nel 1983, era di origine scozzese con un misto irlandese. E' stata una scrittrice e giornalista del XX secolo conosciuta soprattutto per i su...
Silvana Grippi . 12 Agosto 2019
      La strada, la lotta, l'amore Letizia Battaglia, Tano D'Amico, Uliano Lucas Tre grandi temi e tre grandi fotografi in mostra a Castelnuovo Magra, dal 13 luglio al 13 ottobre 2019.-Orario di apertura-luglio e agosto:...
DEApress . 12 Agosto 2019
Volete collaborare con DEApress per diventare giornalista, fotografo/reporter o videomaker? Ci occupiamo di cultura e sociale fin dalla fine del novecento. Se avete idee e progetti scrivete a redazione@deapress.com  oppure...
DEApress . 12 Agosto 2019
  L'esercito marocchino invia carri armati e veicoli blindati nel sud del Sahara occidentale per provocare il Fronte Polisario. Notizie Wesatimes L'esercito marocchino reale ha inviato decine di carri armat...

Galleria DEA su YouTube