DEApress

Wednesday
Nov 30th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Middle East Now: il festival della cultura orientale

E-mail Stampa PDF

Dal 4 al 9 ottobre 2022, torna a Firenze una nuova edizione del festival che racconta il Medio Oriente con una prospettiva diversa e sorprendente, oltre i pregiudizi e gli sterotipi. Con una forte attenzione all'attualità, al racconto dei fenomeni più nuovi e vibranti delle culture e delle società del Medio Oriente, che oggi più che mai hanno bisogno di essere approfonditi.
Tema di questa edizione è AN ABSTRACT OF HOME: nel programma i lavori di artisti e registi del Middle East che usano la loro creatività per esprimere gli innumerevoli significati e interpretazioni del concetto di casa.

Il festival, ideato e organizzato dall'associazione culturale Map of Creation, presenta al Cinema La Compagnia e al Cinema Stensen un programma di 38 film in anteprima, premiati nei migliori festival internazionali, per un viaggio cinematografico che tocca tutti i paesi dell'area mediorientale.

IRAN IN FOCUS

Tra i titoli in anteprima italiana il lungometraggio IMAGINE (2022) di Ali Behrad, opera prima che ha debuttato alla Settimana della Critica del festival di Cannes, in cui un taxista di notte si innamora di una donna che non può avere, interpretata dalla star Leila Hatami; e il film della Closing Night, WORLD WAR III (2022) di Houman Seyedi, Miglior Film e Miglior Attore Protagonista della sezione Orizzonti all'ultimo festival di Venezia e fresco candidato ai Premi Oscar, pellicola straordinaria che con l'urgenza di un thriller e la chiarezza di una favola presenta la storia avvincente di come una vittima della vita impari a imitare i suoi oppressori.
Film d'apertura di questa edizione è HUDA'S SALON (2021), l'ultimo avvincente thriller del grande regista palestinese Hany Abu-Assad, e tra gli altri film in anterpima anche il documentario TAKE ME TO THE CINEMA (2022), straordinario viaggio nei cinema della Baghdad di una volta, condotto dal giovane regista Albaqer Jafeer assieme allo scrittore Nassif Falak. Dal Libano THE BLUE INMATES (2021) di Zeina Daccache, documentario audace ed emozionante che ci porta a seguire la messa in scena di un lavoro teatrale tra i detenuti malati di mente del famigerato carcere di Roumieh. E ancora dalla Giordania DAUGHTERS OF ABDUL-RAHMAN (2021), opera prima del regista e sceneggiatore Zaid Abu Amdan, dramma tutto al femminile con protagoniste quattro sorelle alla ricerca di se stesse e di un desiderio innato di libertà.

 

EVENTO SPECIALE

Dal 7 al 23 ottobre al Museo Novecento inaugura la mostra BOUND NARRATIVES. A Photobook Library curata da Roï Saade.
La mostra presenta una curata selezione di libri di fotografia realizzati "da" e "sul" Medio Oriente e Nord Africa, da un'ampia varietà di autori e artisti di talento. Il photobook viene presentato oltre la sua definizione classica. Attraverso libri di fotografia documentaria, diari, ricerche accademiche, saggi, immagini d'archivio, schizzi e altro, Bound Narratives sottolinea l'importanza di condividere la miriade di prospettive delle comunità locali e diasporiche, e il potere delle narrazioni sovversive e dell'autorappresentazione. Un progetto che invita lo spettatore ad espandere le proprie conoscenze e scoprire narrazioni di ampio respiro provenienti da paesi come Tunisia, Algeria, Turchia, Iran, Libano, Marocco, Arabia Saudita. L'opening è venerdì 7 ottobre dalle ore 18:00.

 

Per tutte le informazioni sul programma 2022 si rimanda al sito middleastnow.it

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 29 Novembre 2022
Si è aperta la campagna di tesseramento di D.E.A. e DEApress 2023. L'iscrizione al gruppo da diritto ai servizi offerti con un contributo di 20 euro e permette di scrivere articoli su DEApress, con possibilità di accredito e di lavoro di stampa pr...
Silvana Grippi . 29 Novembre 2022
I tatuaggi vanno di moda ma spesso reinterpretano quelli del passato. Come i geroglifici molte interpretazioni sono da ricercarsi come archeologia del passato. Eccovi una credenza utile tradotta da un antropologo di cui non ricordo il nome: Le parol...
DEAPRESS . 29 Novembre 2022
      Foto di Silvana Grippi Oggi, dopo una lunga pausa, sono finalmente tornato al mio posto di lavoro. Ora sto scrivendo, e mi sento come se fossi arrivato da un lungo viaggio: viaggio non di "piacere", poiché l'ennesima rica...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
Riceviamo e pubblichiamo:"Domenica 4 dicembre torna la Domenica Metropolitana Domenica 4 dicembre torna la Domenica Metropolitana, giornata nella quale tutti i residenti della Città Metropolitana di Firenze potranno visitare gratuitamente i musei cit...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
  L'Associazione Novoli Bene Comune e la Casa Editrice D.E.A. presentano: Presentazione del libro "La storia infinita, l'Urban Center di Novoli" di Alberto di Cintio. Presso Le Murate, Caffè Letterario   Interverranno: L'autore Albe...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
Il 15 dicembre 2022, presso la Biblioteca delle Oblate di Firenze, si terrà la presentazione del libro: "Io e Cencio. Il movimento degli Arditi del Popolo dal 1919 al 1922"di Pierluigi Gatteschi a cura del centro socio-culturale D.E.A. e dell'A.N...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
ARCHEOLOGIA, nuove straordinarie statue in bronzo scoperte al santuario di San Casciano dei Bagni, dalle acque termali il rinvenimento più grande mai emerso in Italia, riscriverà la storia della statuaria etrusca-romana Il Ministro Sangiuliano...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
La tragedia della frana di Ischia, il cui bilancio provvisorio è di 8 morti e 4 dispersi, ci riporta ancora una volta al problema del dissesto idrogeologico che il nostro paese affronta da anni, e che riguarda soprattutto le aree più periferiche e de...
Silvana Grippi . 26 Novembre 2022
Torino, sabato 26 novembre, alle 17, alla Libreria Belgravia (Via Vicoforte 14/d): “Per tutte, per ciascuna, per tutti per ciascuno - Canti contro la guerra dell’Italia agli ultimi”. Discuteremo del libro con Sami Hallac (Unione Democratica Arabo - ...

Galleria DEA su YouTube