DEApress

Tuesday
Mar 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Firenze Rock Festival, I Foo Fighters aprono col botto

E-mail Stampa PDF
E' iniziata ieri la seconda edizione della rassegnal "Firenze rock Festival", la quattro giorni musicale chhe vede alternarsi sul palco dell'Ippodromo del Visarno alcunii miti del rock....e che inizio! Ad aprire con il botto la rassegna sono stati niente meno che i Foo Fighters, la band di Seattle fondata del leggendario batterista dei Nirvana Dave Grohl. 
Ore interminabili di attesa sotto il sole cocente per i tanti accorsi da ogni parte d'Italia e d'Europa per gustarsi il concerto, uno degli eventi più attesi dell'estate musicale italiana. Alle 12 l'apertura dei cancelli. Le ore sotto il sole sono state mitigate dai gruppi di apertura, gustoso antipasto al piatto principale . i Wolf Alice, Frank Carter & The Rattlesnakes, i Mama's Anthem e i bravissimi Kills hanno aperto le danze.
Tutto il controrno, però, impallidisce quando alle 9 (puntualissimi) salgono sul palco Grohl e compagni: Chris Shiflett, Pat Smear, Nate Mendel, Rami Jaffee e Taylor Hawkins (non che nessuno di loro abbia bisogno di presentazioni). Due ore e mezza di adrenalina pura all'insegna del rock nel senso più pieno del termine. Un concerto di urla, salti, canti, balli, fiumi di birra in un clima di festa, divertimento e unione all'insegna della musica. L'intero repertorio dei Foo Fighters viene sviscerato a beneficio degli appassionati, da Everlong a Best of you, da All my Life a Walk, da The Pretender a My Hero. La band americana ripaga i suoi tantissimi sostenitori con una consistenza da numeri uno durante tutta la durata del concerto, facendo sparire stanchezza e mal di piedi. Il carisma, la bravuira e l'humor di Grohl tengono alta tensione, adrenalina e mood dal primo all'ultimo secondo di concerto.
Poi, non contenti di una performance che già di per sè vale da sola il prezzo del biglietto, i Foo Fighters vogliono strafare e calano il pezzo da novanta. Tra il boato generale, un'inaspettata incursione dei Guns N' Roses al completo, corredata dall'esibizione congiunta delle due band di "It's so easy", rende quella di Firenze una notte unica per tutti gli appassionati di rock presenti alla Visarno Arena. Queasta sera, appunto, tocca ad Axl Rose e compagni esibirsi sul palco del Firenze Rock Festival. Welcome to the jungle. 
 
 

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Giugno 2018 18:16 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 19 Marzo 2019
Verso i 200 anni del Gabinetto G.P. Vieusseux 1819 – 2019 SCRITTORI RACCONTANO SCRITTORI Terza edizione - 12 gennaio / 6 aprile 2019 Sala Ferri \ Palazzo Strozzi e Spazio Alfieri, ore 11.00 sabato 23 marzo – Sala Ferri, Palazzo Strozzi Carmen...
DEApress . 19 Marzo 2019
  dal 26 al 31 marzo 2019 a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea e all'Abbazia di San Miniato a Monte DIFFRAZIONI FIRENZE MULTIMEDIA FESTIVAL Un progetto culturale che fonda le proprie basi nella sperimentazione artistica in più ambiti: ...
DEApress . 19 Marzo 2019
MANA 'Seven Steps Behind, il debut album di MANA, ovvero il producer e musicista italiano Daniele Mana, uscirà il 5 aprile per l'influente Hyperdub, anticipato dal video e primo singolo 'Solo'. Il video di 'Solo' trae ispirazione dalla famosa ser...
Silvana Grippi . 18 Marzo 2019
Lorenzo Orsetti (nome di battaglia Tekoşer) presente!     " ...mi sono avvicinato alla causa curda perché mi convincevano gli ideali che la ispirano, vogliono costruire una società più giusta più equa. L’emancipazione dell...
Silvana Grippi . 18 Marzo 2019
     
Silvana Grippi . 18 Marzo 2019
DEApress è utile per informare, formare e comunicare. Questi sono gli elementi che la differenziano e le danno un valore aggiunto! . "L'Agenzia di stampa DEApress - organo dell'Associazione D.E.A.onlus (Didattica-Espressione-Ambi...
Silvana Grippi . 18 Marzo 2019
  La 10ª edizione di Middle East Now porta in scena a Firenze dal 2 al 7 aprile 2019 il Medio Oriente contemporaneo con un ricco programma di cinema, documentari, arte, musica, teatro, incontri, progett...
DEApress . 18 Marzo 2019
Ufficio Stampa DEApress comunica: Martedì 2 Aprile ore 17.30 Giardino dei Ciliegi Riccardo Torregiani Antirazzista, resistente, uomo di pace. a cura di Emanuela Giugni e Moreno Biagioni Edizioni Piagge ConLuisa Petrucci, LiberetutteDebora Pi...
Silvana Grippi . 16 Marzo 2019

Galleria DEA su YouTube