DEApress

Monday
Nov 30th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

RISVEGLIO DI PRIMAVERA a Pistoia

E-mail Stampa PDF
RISVEGLIO_DI_PRIMAVERA_-_foto_di_gruppo_1.jpg

TEATRO MANZONI PISTOIA – stagione di prosa 2018/2019
“ALTRI LINGUAGGI – fuori abbonamento”
 
PICCOLO TEATRO MAURO BOLOGNINI (via del Presto, 5)

da Sabato 8 a Giovedì 13 Settembre 2018

(feriali ore 21, festivo ore 17)

L'Associazione Teatrale Pistoiese presenta La Compagnia dei Ragazzi

RISVEGLIO DI PRIMAVERA secondo movimento

da Frank Wedekind

progetto a cura di Massimo Grigò, Sena Lippi e Renata Palminiello

regia Renata Palminiello

con (o.a.) Irene Berni, Letizia Bugiani, Edoardo Ciagli, Emanuele Cremonini,

Nicola Maraviglia, Elena Meoni, Olga Novelli, Gabriele Napoli, Federico Pelliccioni, Silvia Venturi

luci Emiliano Pona

Possiamo commiserare la gioventù perché considera idealismo la sua inquietudine?”

Atteso debutto al Piccolo Teatro Bolognini di Pistoia per Risveglio di Primavera – secondo movimento, prodotto dall'Associazione Teatrale Pistoiese per la regia di Renata Palminiello e primo appuntamento della sezione “Altri Linguaggi” della stagione del Teatro Manzoni (8/13 settembre, feriali ore 21, festivo ore 16).

Protagonista La Compagnia dei Ragazzi, nata dal nucleo di giovani attori, tutti under 20, già impegnati ne La tragedia di Riccardo III che andò in scena al Manzoni nel 2016: Irene Berni, Letizia Bugiani, Edoardo Ciagli, Emanuele Cremonini, Nicola Maraviglia, Elena Meoni, Gabriele Napoli, Olga Novelli, Federico Pelliccioni, Silvia Venturi. Sempre dall'esperienza in comune del Progetto Riccardo vengono i responsabili del percorso pedagogico, Massimo Grigò, Sena Lippi, Renata Palminiello; le luci sono di Emiliano Pona.

Andato in scena come primo studio nel giugno scorso, Risveglio di primavera – secondo movimentoè un progetto, una creazione ed un lavoro di pedagogia in scena, tratto da un materiale drammaturgico molto complesso, il più importante lavoro teatrale del drammaturgo tedesco Frank Wedekind, scritto nel 1891 con il sottotitolo “Una tragedia di fanciulli” e andato in scena solo nel 1906 per la regia di Max Reinhardt, allora direttore del Deutsches Theater di Berlino.

Proponendo la realizzazione del dramma con solo i giovani attori de La Compagnia dei Ragazzi
commenta Renata Palminiello voglio rappresentare l'essenza stessa dell'adolescenza, la sua potenza e la sua fatica, la sua fragilità e l'ineluttabile sfrontatezza del fiorire

Testo forte e appassionato, come il tempo che vuole raccontare, il lavoro di Wedekind, ci presenta un gruppo di adolescenti, maschi e femmine, studenti di ginnasio nella Germania del tardo XIX secolo, ora rincorsi, ora spiati nei loro spasimi al nuovo. Tema dell'opera il loro risveglio alla vita adulta, le loro scoperte e le delusioni, la loro lotta di più giovani contro il mondo castrante e ottuso degli adulti. Wedekind procede per tentativi diretti, traccia quadri violenti, poetici, a tratti difficili o oscuri. Il tempo gira veloce e muta come muta l'umore dei ragazzi. Tra boschi, case, lezioni di greco, i pomeriggi scivolano sui libri, sul fiume, a pensare, a baciare.

In Risveglio di Primavera - secondo movimento questo complesso materiale drammaturgico di partenza è stato smontato e ricomposto per essere rispettato e svolto in una nuova situazione. Un atto di licenza poetica che non vuol esser tentativo di modernizzare, bensì processo di conoscenza, ricerca di verità. In questo movimento l'unico spazio che resta è la scuola. Luogo di banchi e di sedie, luogo di tutti e di nessuno, si fa palco di relazioni e solitudini adolescenziali, culla dei conflitti tra studenti e professori, spazio di rappresentazione di quello tra figli e genitori.Gli adulti, presenti nel testo originale, restano nel peso della loro assenza, mentre i ragazzi sono liberi – o abbandonati – all’interno dei locali dell’edificio scolastico, in una lunga notte d'occupazione fatta di confessioni, attese, vertigini.    

Prevendita: Biglietteria Teatro Manzoni Pistoia 0573 991609 – 27112  www.teatridipistoia.it

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEApress . 28 Novembre 2020
Dalla Cronaca alla Memoria: quando dalla Libia non arrivavano con i barchini ma da deportati… il 29 ottobre 1911, furono sbarcati, ad Ustica, 920 prigionieri arabi arrestati nella repressione seguita alla rivolta di Sciara Sciat contro il corpo di...
simone fierucci . 27 Novembre 2020
Segnaliamo questo importante convegno sulle condizioni dei migranti  che attraversano i Balcani.   Per capire che cosa sta accadendo sulla rotta balcanica, per denunciare le gravi violazioni commesse dai diversi paesi coin...
Silvana Grippi . 27 Novembre 2020
Associazione socio-culturale D.E.A.onlus (dal 1987) Agenzia di Stampa DEApress (dal 1997) Centro di Documentazione - Edizioni - Archivio (dal 2000)   DONAZIONI PER LA LIBERTÀ DI STAMPA Archivio Storico Documenti, foto, video, pitture, libri...
Silvana Grippi . 27 Novembre 2020
IL COLORE E IL MONDOincontrare colori e immagini per attivare gioia e resilienza   Incontro gratuito aperto a tutte le persone che lo desiderano a cura di Maria Grazia Giaume     SABATO 15 DICEMBRE 2020 Dalle ore 17 alle ore 19 ...
Silvio Terenzi . 27 Novembre 2020
GEDDO"FRATELLI" "Su la testa" - Official Video Torniamo a parlare di Davide Geddo che pubblica di recente un nuovo disco di inediti personali dando a questa parola un alto riferimento umano e spirituale. Si intitola "Fratelli", lavoro di grande c...
Silvana Grippi . 27 Novembre 2020
DEApress organizza un corso di FOTO SOCIALE anche on-line  al termine del corso verranno organizzate 2 mostre di fotografia che fanno parte di studi e ricerche su "spazio-uomo-forma": - scorci di vita vissuta  - ricerca sulla...
Silvana Grippi . 27 Novembre 2020
Cerchiamo volontari!   “Osservare e descrivere il mondo che si evolve è un compito che richiede energie sempre nuove. Nessun uomo è un’ isola, diceva un famoso poeta, anche attraverso l’osservazione e la descrizione, la società e il mondo camb...
Ni Weijun . 26 Novembre 2020
E' stato trovato un dito umano in una confezione di involtini proveniente dalla Spagna. E' successo in provincia di Ravenna. I carabinieri hanno controllato il supermercato in cui era stato comprato, però non hanno trovato niente. Chissà che incubo c...
DEApress . 26 Novembre 2020
Riceviamo e pubblichiamo:"Da Kosuth a Kounellis, da Nunzio a Staccioli… L’arte ambientale di San Gimignano e Volterra attraverso gli scatti Rolleiflex della fotografa Carlotta Bertelli Mostra online, vernissage sabato 28 novembre Carlotta Bertelli...

Galleria DEA su YouTube