DEApress

Saturday
May 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Mercato in Piazza del Campo a Siena

E-mail Stampa PDF

Sabato 13 marzo la Piazza del Campo di Siena tornerà ad ospitare l’appuntamento principe del cartellone di eventi del Comune di Siena dedicato ai festeggiamenti dei 700 anni dalla traduzione in volgare del Costituto Senese

Il Campo di Siena si trasforma nel Mercato come nel Trecento

Dopo il grande successo del 14 novembre, il Comune di Siena ripropone dalle 8.00 alle 20.00, negli stessi luoghi e negli stessi spazi del tempo del Costituto, i migliori prodotti tipici di oggi in mostra, per dare vita ad un appuntamento che risale al 1309. In piazza anche animazioni e giochi, e visite guidate nel centro storico di Siena, alla scoperta degli antichi luoghi di consumazione e vendita

A Siena, nella storica Piazza del Campo, torna a vivere il Mercato. Il 13 marzo, infatti, il Campo tornerà, dopo il primo appuntamento del 14 novembre, ad essere area di commercio e di relazioni sociali, e lo farà in occasione de “La Città del Sì”, il festival voluto dal Comune di Siena dedicato ai 700 anni dalla traduzione in volgare del Costituto Senese.

Grazie al grande successo registrato lo scorso 14 novembre, che ha portato ad un notevole aumento di richieste di partecipazione, il Comune di Siena ha deciso di rendere la rievocazione del luogo ancora più suggestiva, ampliando il numero dei banchi da 120 a 152.

Saranno ben 32 banchi in più quindi, divisi in proporzione tra artigianato e agroalimentare che, dalle ore 8.00 alle 20.00, negli stessi luoghi e negli stessi spazi dei tempi del Costituto, metteranno in mostra i migliori prodotti tipici di oggi per dare vita ad un appuntamento unico, sulle tracce di quanto avveniva 700 anni fa. Una vera e propria ricostruzione delle vecchie aree che componevano il “mercato grande”, allestito nel Campo una volta alla settimana. Sarà questo lo spettacolo che si aprirà agli occhi dei visitatori che potranno addentrarsi, girare, parlare e soprattutto fare acquisti.

Protagonisti i prodotti tipici odierni dell’agricoltura, dell’artigianato e della manifattura, nella stessa collocazione in cui venivano scambiati ai tempi del Costituto. Sarà possibile trovare dal tradizionale salume di Cinta Senese, alla Pasta Fresca, al tartufo Marzuolo, all’olio, al miele, allo zafferano, ai formaggi, ai dolci tipici come i ricciarelli e il panforte, il cioccolato alle mandorle, erbe aromatiche, frutta e verdura di stagione e molti altri prodotti della tradizione senese innaffiati dalle eccellenze enologiche del territorio. Per gli appassionati di arte e di antiquariato, inoltre, la parte della manifattura riserva degli oggetti esclusivi come i libri rari usati sull’arte e la storia locale, i manufatti di cartotecnica, oggettistica in vetro fusione, complementi in ferro battuto, bigiotteria in pietre dure e argento, ceramiche artistiche dipinte a mano, insieme ai caratteristici fazzoletti delle Contrade del Palio di Siena, cuciti a mano e agli accessori in cuoio per i cavalli. Sarà curioso, inoltre, vedere gli artigiani lavorare a mano nella rilegatura dei libri, nella lavorazione della lana, nella tessitura con gli antichi telai piuttosto che nel restauro di mobili.

Gli esercizi commerciali intorno alla piazza esporranno, all’esterno i loro prodotti, offrendo anche cibi e bevande con alimenti antichi rivisitati in chiave moderna.

Mentre la parte sinistra di Piazza del Campo sarà allestita a mercato, lo spazio a destra sarà animato da giochi ed iniziative di intrattenimento rivolte anche ai più piccini, proprio come succedeva ai tempi del Costituto.

Sarà divertente, inoltre, confrontare i due momenti, a distanza di 700 anni, grazie a mappe e materiale informativo dove saranno ricostruiti gli spazi e le attività di vendita del tempo corredate da specifiche didascalie.

“Il mercato nel Campo” vale anche uno speciale annullo filatelico autorizzato da Poste Italiane. Dalle ore 11.00 alle ore 17.00, appassionati e semplici cittadini potranno validare la propria cartolina, con il timbro realizzato per l’occasione, presso un’apposita collocazione, accanto ad un punto informazioni sulle diverse iniziative collaterali programmate, allo stand del Comune di Siena e all’Associazione Guide Turistiche.

Oltre a curiosare tra i vari banchi allestiti nella Piazza, sarà possibile partecipare a visite guidate accompagnati da guide turistiche, attraverso il centro storico di Siena, alla scoperta dei luoghi di consumazione e vendita che andavano di moda all’epoca

“Il Mercato nel Campo” del 13 marzo è un’iniziativa del Comune di Siena, in collaborazione con Confesercenti, Confcommercio, Cia, Cna, Coldiretti, Confartigianato, Unione Agricoltori e Ccn, Centro Commerciale Naturale. Fa parte del cartellone eventi de “La città del Sì”, che  prosegue fino a maggio, con un ricco calendario: tutti i weekend (dal venerdì alla domenica), convivono appuntamenti ed eventi che si rivolgono sia ai turisti che ai senesi, per i quali l’intera città si mobilita attraverso mostre, spettacoli, musica e cinema per rivivere gli splendori di un tempo.

In allegato un'immagine di Piazza del Campo allestita di inizio XX°secolo, fonte Archivio Foto Colombini.

Per maggiori informazioni e per consultare l’intero programma del festival è possibile consultare il sito internet http://lacittadelsi.comune.siena.it

 

Ufficio Stampa “La Città del Sì”

Agenzia Freelance Siena

sienanews@iol.it

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
Comune di Firenze – Quartiere 2                             Centro socioculturale D.E.A XVIII Festival Mediamix ...
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
Riceviamo e pubblichiamo da Associazione Idra (http://www.idraonlus.it):Informazione Tav a Firenze? Non chiedetela a Rfi!All’incontro pubblico proposto dalle Ferrovie in viale Lavagnini Idra contesta, argomenta, documenta, interrogaUna sorta di ring ...
Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
In Piazza San Marco a Firenze per la Palestina. I giovani e gli studenti con le tende. Foto della piazza.
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
  XVIII Festival Mediamix Regolamento del concorso “Senza Confini” Requisiti di partecipazione: · Copia CD, Pendrive, posta o email · Scheda di partecipazione compilata in stampatello e firmata dall’autore. · Scheda tecnica dell’opera...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere 17 maggio - 12 luglio 2024 Firenze, Lungarno Benvenuto Cellini 3   Tornabuoni Arte inaugura giovedì 16 maggio, alle ore 17, nella sua sede di Firenze, Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo   Segnaliamo la Notte Europea dei Musei con l'apertura straordinaria serale di sabato 18 maggio alla Galleria dell'Accademia di Firenze. Dalle 19 il biglietto avrà un costo simbolico di 1 euro, la Galleria sarà aperta fino ...
Silvana Grippi . 16 Maggio 2024
STUDENTI IN PIAZZA Eccoli i nostri giovani pieni di energie e speranze per cambiare il mondo                              
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Marco Eracli: Un dono al Centro DEA per il suo impegno verso la comunicazione e la correttezza sugli immigrati.  
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Cannes 77 apre con tanti applausi alla settantenne Meryl Streep, Palma d'oro d'onore. "Grazie a tutti per non avermi dimenticata" - queste le prime parole di una grande donna.

Galleria DEA su YouTube