DEApress

Wednesday
Dec 07th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Iniziative collaterali per "Il mercato nel Campo"

E-mail Stampa PDF

Tutto pronto per il grande appuntamento nell’affascinante cornice di Piazza del Campo. Le iniziative collaterali suggellano l’eccezionalità dell’evento di sabato 13 marzo, organizzato

nell’ambito dei festeggiamenti dei 700 anni dalla traduzione in volgare del Costituto Senese

Cartolina e annullo speciale per “Il mercato nel Campo”

Accanto ai banchi vendita e alle merci, in piazza anche il timbro per i filatelici.

Realizzata anche una cartolina con l’immagine d’inizio Novecento del “Mercato grande”

 

Il Campo di Siena, si trasforma nel Mercato, come nel Trecento. Tutto pronto, infatti, per il grande appuntamento con il “Mercato nel Campo”, che vale anche un annullo postale. A fare da cornice all’evento in programma per sabato 13 marzo in Piazza del Campo a Siena, dalle ore 8 alle 20, ci sarà anche uno speciale annullo filatelico autorizzato dalle Poste Italiane. Per tutta la giornata appassionati e semplici cittadini potranno validare le proprie cartoline con il timbro realizzato per l’occasione. L’imprimatur’ potrà essere apposto in particolare sulle speciali cartoline del Mercato del Campo, realizzate appositamente per l’occasione utilizzando un’immagine che risale ai primi del Novecento: in essa sono riconoscibili i banchi del commercio ambulante collocati nella parte sinistra della piazza del Campo, la stessa in cui venivano posizionati in occasione del “mercato grande’ ai tempi del Costituto (secolo XIV). Proprio in quella parte della piazza i banchi torneranno a distribuirsi sabato prossimo.

 

L’annullo filatelico sarà effettuato presso un’ apposita postazione collocata nei pressi della curva del Casato; poco distante, un punto informazioni del Comune di Siena sarà a disposizione durante tutta la giornata per distribuire l’apposito pieghevole illustrativo dell’evento, e fornire informazioni sulle diverse iniziative collaterali programmate: le visite guidate sui luoghi del Gusto dal Medioevo ad oggi (a cura dell’Associazione Guide Turistiche, ore 14,30 e 15.30), la mappa dei Ristoranti della Città del Sì dove sarà possibile gustare i menù appositamente creati per l’occasione e molto altro ancora.

 

Tutto pronto, quindi, per una giornata che ci condurrà sulle tracce di quanto avveniva 700 anni fa. I migliori prodotti tipici odierni dell’agricoltura, dell’artigianato e della manifattura, saranno in mostra per dare vita ad un appuntamento unico, una vera e propria ricostruzione delle vecchie aree che componevano il “mercato grande”, allestito nel Campo una volta alla settimana.

Alcuni artigiani arricchiranno l’allestimento eseguendo dal vivo le loro lavorazioni. Come le botteghe dell’epoca, anche gli esercizi commerciali intorno alla piazza esporranno all’esterno i loro prodotti, offrendo anche cibi e bevande con alimenti antichi rivistati in chiave moderna.

 

Il weekend de “La Città del Sì’”, inizia però già da domani, venerdì 12 marzo alle ore 17.30, con una proiezione dell’originale rassegna cinematografica. Nella Sala San Pio del Santa Maria della Scala, spazio al film “La Tigre e il Dragone”, del regista Ang Lee (2000). Un’affascinante storia orientale dell’Ottocento, che racconta la città di Taiwan, in un intreccio di ambienti e paesaggi suggestivi e combattimenti spettacolari. Un capolavoro cinematografico che vanta ben 4 Premi Oscar e 2 Golden Globes.

 

Per maggiori informazioni e per consultare l’intero programma del festival è possibile consultare il sito internet http://lacittadelsi.comune.siena.it

 

Ufficio Stampa “La Città del Sì”

Agenzia Freelance Siena

sienanews@iol.it

Sonia Corsi 335 1979765

Eleonora Sassetti 335 1979742

 

 

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 07 Dicembre 2022
      Presentazione del libro "Per tutte per ciascuna, per tutti per ciascuno" di Filippo Kalomenidis  ospite nella città di Trento il 6 dicembre 2022.   "Il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (DSRS) nas...
Silvana Grippi . 07 Dicembre 2022
Il 15 dicembre 2022, presso la Biblioteca delle Oblate di Firenze, si terrà la presentazione del libro: "Io e Cencio. Il movimento degli Arditi del Popolo dal 1919 al 1922"di Pierluigi Gatteschi a cura del centro socio-culturale D.E.A. e dell'A.N...
Silvana Grippi . 07 Dicembre 2022
  L'Associazione Novoli Bene Comune e la Casa Editrice D.E.A. presentano: Presentazione del libro "La storia infinita, l'Urban Center di Novoli" di Alberto di Cintio. Presso Le Murate, Caffè Letterario   Interverranno: L'autore Albe...
DEAPRESS . 07 Dicembre 2022
Mostra di M.C. Escherdal 20 ottobre 2022 al 23 marzo 2023, al Museo degl'Innocenti di Piazza Santissima Annunziata Una mostra antologica con circa 200 opere e i lavori più rappresentativi dell'artista, che si configura anche come primo grande even...
DEAPRESS . 07 Dicembre 2022
Riceviamo e pubblichiamo: “Il casolare sull’aia”: debutto letterario  di Paola Sbarbada Ferrari Il romanzo di Paola Sbarbada Ferrari tra spunti autobiografici e colori musicali Un esordio autorevole, quello di Paola Sbarbada F...
Silvana Grippi . 06 Dicembre 2022
Galleria DEA onlus in Via Alfani 16/r Firenze  Mercatino di Solidarietà per finanziare Edizioni DEA   7 dicembre 2022 - 7  gennaio 2023 Info: redazione@deapress.com
Silvio Terenzi . 05 Dicembre 2022
LUCA BOCCHETTI"Vado mo'?" Ascolta il disco su SPOTIFY Fresco di pubblicazione questo nuovo disco del cantautore romano Luca Bocchetti che promette un lavoro di totale indipendenza, prodotto a casa con un Tascam 8 tracce e poi quel certo sapor...
DEAPRESS . 05 Dicembre 2022
Siamo felici di segnalare il libro "The Translingual Verse. Migration, Rhythm and Resistance in Contemporary Italian Poetry" di Alice Loda (Legenda Edizioni). Come suggerisce la bellissima citazione iniziale di Gezim Hajdari ("Ci innamoriamo delle l...
DEAPRESS . 05 Dicembre 2022
Oggi ho ricevuto quella notizia che mai avrei voluto sentire. Anche se da tempo era nell'aria un pò di insofferenza da parte della nostra presidentessa Silvana Grippi, dovuta sia al mancato interessamento da parte dell'Assessorato alla Cultura (Set...

Galleria DEA su YouTube