DEApress

Friday
Apr 12th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il marito confessa, trovato il corpo di R.Z

E-mail Stampa PDF
E' stato trovato il corpo di Rajmonda Zefi, la donna scomparsa il 31 dicembre scorso a Massarosa.Omicidio volontario e occultamento di cadavere sono le accuse contestate a Francesco Quinci, marito reo confesso. Il corpo della donna è stato trovato dai carabinieri in un bosco in località Colle dello Scopeti, nel Comune di Stazzema, in Alta Versilia. Le ricerche del cadavere sono cominciate al termine dell'interrogatorio di Quinci che è proseguito tutta la notte. Pare che l'uomo, piuttosto confuso, abbia indicato diversi posti in cui cercare, affermando di non ricordare con precisione la località.Il 3 gennaio scorso Quinci aveva denunciato la scomparsa della donna, di cui non si avevano notizie dal 31 dicembre.  In attesa di ricostruire l'esatta dinamica (il legale di Quinci sostiene che la donna sarebbe morta cadendo dalle scale durante un litigio con il marito), gli investigatori spiegano che l'accusa è di omicidio volontario, sottolineando il comportamento di Quinci, che non ha chiamato i soccorsi, ma ha occultato il corpo. Intanto è in corso una prima ispezione del cadavere da parte del medico legale, in attesa dell'autopsia. Il cadavere della 30-enne, avvolto in un telo è stato gettato giù da un dirupo finendo una ventina di metri sotto, nella boscaglia, dove è stata ritrovata dalle forze dell'ordine affiancate dai volontari del soccorso alpino. Il bosco dista circa 30 chilometri dalla casa di via Matteotti, a Stiava, in cui la coppia viveva.Sin dalle prime battute delle indagini, i sospetti dei carabinieri e del pm si sono subito concentrati sul marito. Rajmonda Zefi, 30 anni, di origine albanese, è stata uccisa dunque dall'uomo con cui viveva e dal quale aveva due figli, una femminuccia di 3 e un maschio di 8 anni, il 36enne Francesco Quinci, impiegato come operaio nella ditta di marmi della famiglia.Francesco e Rajomonda erano in crisi. Ed è stato proprio al culmine dell'ennesima lite, secondo quanto confessato dal presunto killer, che Rajmonda è stata uccisa.
Rezarta Selam Eminaj- DEApress

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 12 Aprile 2024
Foto scelta per i lettori Anton Čechov e Lev (Leone) Nikolaevic Tolstoj (Nikolàevič Tolstòj)  
Simone Fierucci . 11 Aprile 2024
Nel rapporto – dal titolo Anatomia di un genocidio – presentato il 25 marzo 2024 al Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, la Relatrice speciale Onu afferma che ci sono “fondati motivi per ritenere che sia stata raggiunta la soglia d...
Silvana Grippi . 11 Aprile 2024
Molte le aziende tessili coinvolte nella deforestazione in Brasile   La denuncia parte dall'ong inglese Earthside che porta a conoscenza  come le aziende speculatrici usano il 'cotone sporco': dall'abbattimento delle foreste e dall'uso in...
DEAPRESS . 11 Aprile 2024
La cucina Toscana fiorentina rientra nella cucina regionale italiana, tra le più virtuose eccellenze gastronomiche italiana.   La cucina italiana è una cucina regionale e non una cucina tipica nazionale: ogni regione o luogo d'Italia ha una s...
DEAPRESS . 10 Aprile 2024
Eppur si muove Anche a Firenze abbiamo la Maternità. Una opera scultorea della grande artista Antonietta Raphael, anno di realizzazione 1964. E donata a Firenze alla biblioteca delle oblate. Speriamo che il sindaco Sala di Milano non la veda, risc...
Nima Shafiei . 10 Aprile 2024
Riceviamo e inoltriamo: "Oltre 200 tra docenti, assegnisti, dottorandi e tecnici-amministrativi dell'Università di Firenze hanno sottoscritto una lettera-appello per chiedere ai propri rappresentanti di non aderire al bando di cooperazione industria...
Antonella Burberi . 10 Aprile 2024
  EMPOLI (FI) MUSEO DELLA COLLEGIATA DI SANT'ANDREA E CHIESA DI SANTO STEFANO DAL 6 APRILE AL 7 LUGLIO 2024   EMPOLI 1424 MASOLINO E GLI ALBORI DEL RINASCIMENTO       Tommaso di Cristoforo di Fino detto Masolino (Panicale di Renacci (?) 13...
Silvana Grippi . 10 Aprile 2024
Ieri alle Cascine di Firenze oltre un migliaio di musulmani  hanno pregato insieme,  L' evento è di grande importanza per la comunità islamica e vedrà i fedeli riuniti in preghiera fin dalle prime ore del mattino. Un Ramadan atteso pe...
Silvana Grippi . 10 Aprile 2024

Galleria DEA su YouTube