DEApress

Monday
Jan 27th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Premiato Sorrentino a Fiesole

E-mail Stampa PDF

Paolo_Sorrentino_2.jpg
Paolo Sorrentino riceve
il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019

“I film sono belli quando si occupano del falso”



Fiesole (Firenze), 18 giugno – “I film sono belli quando si occupano del falso. La verità, secondo me, dentro un film si raggiunge perseguendo la coerenza”. Così il regista Paolo Sorrentino, sceneggiatore e scrittore, oggi a Fiesole, in occasione della cerimonia che gli ha conferito il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019, prestigioso riconoscimento attribuito dal Comune di Fiesole in collaborazione con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani Gruppo Toscano e la Fondazione Sistema Toscana, con la direzione artistica di Gabriele Rizza.

A proposito di verità nel cinema, quando Giulio Andreotti ha visto Il Divo ha spiegato Sorrentino - disse che la parte pubblica era completamente inventata mentre quella privata era rappresentata benissimo. La vita pubblica di Andreotti è ben documentata mentre della parte privata non ne sapevo niente. Quindi penso che la verità nel cinema sia una questione di percezione.

“Questo premio ha poi detto scherzando Sorrentino mi sembra un po’ eccessivo e mi fa piacere riceverlo dai critici cinematografici. Rispondendo poi alle domande su calcio e ricette Sorrentino ha detto “parlare di calcio è come parlare di sogni e di ricette: è più bello vederli che parlarne”.

Allincontro ha partecipato lattrice Elena Sofia Ricci che con Sorrentino ha vinto il David di Donatello per la interpretazione ne Loro. Sono felice ha detto lattrice che la Toscana, dove sono nata, omaggi Sorrentino. Lavorare con lui e con Toni Servillo per me è stato importante, due maestri del cinema. Ho lavorato con Monicelli, Sordi ma Loro è stato fondamentale per la mia carriera da professionista.

“Luciano De Crescenzo era un meraviglioso divulgatore – ha detto poi Sorrentino ricordando De Crescenzo recentemente scomparso – è sottovalutato spesso dalla critica. Dava prova di essere un grandissimo coltivatore della stravaganza intelligente. Per me è stata una figura molto importante e sottovalutata dal panorama artistico”.

Il regista italiano è stato insignito del prestigioso riconoscimento come prima di lui artisti del calibro di Vittorio Storaro, Toni Servillo, Stefania Sandrelli, Luchino Visconti, Michelangelo Antonioni, Orson Welles, Stanley Kubrick, Ingmar Bergman, Wim Wenders, Theo Anghelopoulos, Marco Bellocchio, Ken Loach, Nanni Moretti e Giuseppe Tornatore, Terry Gilliam, Dario Argento, Stefania Sandrelli.

 

Nell’occasione è stato presentato il volume monografico “Vero, falso, reale. Il cinema di Paolo Sorrentino” a cura di Augusto Sainati con i contributi del Sncci, per Edizioni ETS di Pisa.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 27 Gennaio 2020
Il Giardino dei Ciliegi Via dell'agnolo 5 - 50018 Firenze   organizza un Incontro con Chiara Ingrao il 28 gennaio 2020 dalle ore 17.30 alle 19.30      
Fabrizio Cucchi . 27 Gennaio 2020
Cerchiamo volontari  interessati a creare un laboratorio di videogiornalismo   SCRIVETE A  REDAZIONE@DEAPRESS.COM 
Silvana Grippi . 27 Gennaio 2020
Lina Ben Mhenni, Voce di una generazione e di un popolo che si era sollevato per rivendicare la libertà, la "Tunisian girl" che, nel 2011, sul suo blog aveva raccontato l'inizio della rivoluzione in Tunisia, è morta a soli 36 anni.  L'av...
Silvana Grippi . 27 Gennaio 2020
PIAZZA BRUNELLESCHI : UN PO’ DI STORIA   Il comitato per piazza Brunelleschi nasce nel lontano 2012 per opporsi al progetto di realizzarvi un parcheggio interrato e per chiedere una reale ed effettiva riqualificazione della piazza. Da allor...
Silvana Grippi . 26 Gennaio 2020
Donna dogon che mi ha svelato i segreti delle stelle nel cielo  foto silvana grippi   
DEApress . 25 Gennaio 2020
Segnaliamo l'articolo di Sara Munari sulla prossima biennale di fotografia femminile a Mantova. 16 GENNAIO 2020 / SARAMUNARI L’Associazione culturale La Papessa organizza la Biennale della Fotografia Femminile dal 5...
DEApress . 24 Gennaio 2020
TEATRO DI RIFREDI da martedì 28 gennaio a domenica 2 febbraio(feriali ore 21 – domenica ore 16:30) Tedavi ‘98 CAMERINI scritto e diretto da    Alessandro Riccio con  Miriam Bardini, Maravillas Barroso, Cele...
DEApress . 24 Gennaio 2020
Invito al prossimo incontro per la       ‘Piccola opera nella valle del torrente Terzolle’    giovedì 30 gennaio alle 17 all’SMS di Serpiolle.     Segnaliamo anche questa opportunità di escu...
DEApress . 24 Gennaio 2020
RONINIL “BRUTO MINORE TOUR” FA TAPPA A ROMASABATO 25 GENNAIO IN CONCERTO AL “FANFULLA 5/a”ore 22.00 – ingresso con tessera Arci   Sabato 25 gennaio il “BRUTO MINORE TOUR” dei RONIN farà tappa a ROMA. La band, infatti, suonerà al Circolo Fanf...

Galleria DEA su YouTube